GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Gli Azzurri fanno festa
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Gli Azzurri fanno festa


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Una due giorni all’ex mercatino, attesa per Tajani e Bondi Gli Azzurri fanno festa La Festa azzurra che terminerà questa sera, segna l’inizio della campagna elettorale di Forza Italia. Da ieri mattina infatti, nell’ex mercatino del pesce in via Mazzocchi, sventolano le bandiere tricolori degli azzurri e risuonano le note dell’inno di Berlusconi. Una due giorni che apre la strada alla candidatura a presidente della Provincia dell’onorevole Gianluigi Scaltritti per la Casa delle libertà appoggiato da FI, An, Udc, Nuovo Psi, Lista Sgarbi e Codacons. La festa si è aperta sabato con la presenza dell’onorevole Mario Valducci sottosegretario al Ministero Attività produttive e responsabile nazionale degli Enti locali del partito.Da notare l’allestimento della festa di fronte la sede dell’Ulivo, scelta che molti hanno letto come una sorta di provocazione.L’onorevole Valducci ha iniziato il suo discorso augurandosi di poter festeggiare il prossimo 14 giugno la vittoria di Scaltritti, vittoria che possa rappresentare un primo passo per arrivare alla conquista della Regione. “Le Marche – ha detto – sono state sempre etichettate come terra “politicamente rossa” nonostante la forte presenza di moderati. E’ importante questa campagna elettorale per poter cambiare tendenza. Siamo andati al governo per cambiare questo Paese che dalla metà degli anni Ottanta ha avuto un andamento non positivo e abbiamo stilato un programma che sta incontrando delle insidie lungo il proprio percorso. In politica estera è giusto che la comunità internazionale si opponga al terrorismo, fenomeno provocato dall’instabilità a seguito della caduta del Muro di Berlino. Oggi il nostro governo è riuscito ad aumentare le pensioni minime, e si accinge a portare avanti una politica di grandi opere da realizzare in tempi brevi. Il nostro prossimo obiettivo sarà quello di fare una riforma fiscale”.Il coordinatore regionale di Forza Italia, Remigio Ceroni, ha ricordato come le Marche in mano alla sinistra abbiano cambiato la propria fisionomia “Con Rifondazione comunista, che fa da padrone la nostra Regione ha accumulato 150 milioni di euro di debiti e una tassazione aggiuntiva di 200 milioni di euro”. La parola è poi passata al candidato presidente Scaltritti che si è soffermato sullo slogan che accompagna il suo manifesto “Con te per rilanciare la nostra Provincia”. “Parole – ha puntualizzato Scaltritti – che spiegano la centralità della persona nel nostro programma, creare così una società partendo dal basso. Nostro obiettivo è quello di strappare la Provincia alla sinistra e rilanciare il territorio attraverso un programma che dia spazio alla viabilità, al sociale, alla scuola e alla sanità”. Presente anche Anna Amici presidente di Azzurro donna e candidata per le Europee. Intervenuto anche l’assessore comunale Pompei che ha ricordato come sia importante per il Polo approdare a palazzo San Filippo dal momento che il Comune di San Benedetto sta affrontando una forte politica urbanistica che si concluderà con la stesura del nuovo Prg.Intanto viene prendendo forma il mosaico delle candidature azzurre in tutta la Provincia anche se mancano ancora dei tasselli. Ad Acquasanta Terme Emidio Allevi, Amandola Anna Amici, Castel di Lama Annarita Cinaglia, Folignano Raniero Pipponzi, Offida Moreno Peroni, Spinetoli Fabio Morganti, Falerone Giuseppe Mochi, Fermo I Francesco Zama, Fermo II Gianluca Totò, Monte Urano Cecilia Biondi, Montegiorgio Bruno Belleggia, Porto San Giorgio Marco Marinangeli, Porto Sant’Elpidio II Elpidio Montevidoni, Sant’Elpidio a Mare Mauro Pambianco, Acquaviva Raffaele Fogli, Cupra Lucio Porrà, Grottammare Filippo Olivieri, San Benedetto centro Bruno Gabrielli, San Benedetto nord Benedetto Marinangeli, Porto d’Ascoli Paolo Forlì.La festa azzurra continuerà oggi con l’intervento dell’onorevole Antonio Tajani previsto per le 12, nel pomeriggio ci saranno Ceroni e Scaltritti, mentre in serata è atteso l’onorevole Sandro Bondi e per finire il concerto di Wilma Goich. ALESSANDRA CLEMENTI

articolo visualizzato 714 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 09-05-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...