GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Giusy Furiani dama di Solestà: «Mi ha convinto mio marito»
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Giusy Furiani dama di Solestà: «Mi ha convinto mio marito»


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

LA ”SIGNORA” DEL SESTIERE GIALLOBLU Giusy Furiani dama di Solestà: «Mi ha convinto mio marito» di FURIO TANRQUINIO E’ originaria di Amandola ma vive da 15 anni a Borgo Solestà. D’aspetto fisico si configura come una bellezza di tipo mediterraneo, complice anche il sole estivo cui dovrà in questi giorni rinunciare in vista della nuova avventura di dama. La ”signora” del sestiere del sole , sabato prossimo, sarà Giusy Furiani. Sposata con Luigi, ha due figli di 8 e 13 anni, Roberto e Alessandro. Della Quintana finora conosceva solo il nome, mai infatti vi aveva preso parte né vi aveva assistito da spettatrice. Inoltre, la sua riservatezza l’aveva spinta in un primo momento a declinare l’invito dei solestanti. Ma poi ci ha ripensato, convinta dall’entusiasmo e dalla passione dell’ambiente gialloblu. «Non mi trovo bene a stare al centro dell’attenzione -ammette- mi sembrava troppo gravoso come impegno, poi mi hanno convinto. Anche mio marito è stato determinante per farmi cambiare idea, un po’ meno i miei figli perché in questi giorni che precedono la Quintana mi sottrarrà del tempo per loro». Giusy Furiani indosserà l’abito azzurro che il sestiere ha realizzato lo scorso anno. «E’ un abito imponente e pesantissimo» dice la dama, laureata in giurisprudenza, che al lavoro ha sempre preferito occuparsi a tempo pieno della propria famiglia. Si definisce di carattere mite e amante delle semplici cose. Palestra, musica e lettura i principali hobby. In questi giorni studierà…da dama: «Mi hanno detto di non ancheggiare, di camminare eretta, di sorridere ma senza esagerare». La dama ha anche un curatore, Gianluigi Ferretti, che eviterà nell’abbigliamento ogni sorta di anacronismo e imprecisione. I consiglieri di sestiere Lucio Cipollini, Mimì Alfonsi e Silverio Lauretani ricordano che Solestà presenterà in corteo alcuni costumi interamente rifatti: quelli dei cinque capitani, delle due guardie del console, dei quattro arcieri, dei cinque portainsegne e di un nobile. Si sono avvalsi della collaborazione di Maria Emilia Alesi, che ha già lavorato con Ferrè e Diego Della Valle, e della consulenza di Paolo Lazzarotti. Cena propiziatoria venerdì (ore 21,30). Il cavaliere Willer Giacomoni sta completando gli allenamenti con Druna e Saven Under, due purosangue di nove e quattro anni.

articolo visualizzato 752 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 06-07-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...