GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Fondazione Carisap, 9 milioni per la montagna
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Fondazione Carisap, 9 milioni per la montagna


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Finanziamenti in arrivo nei Comuni di Montefortino, Amandola Comunanza, Force, Montemonaco Smerillo e Montelparo L’importanza della progettazione Gli investimenti spaziano dalla sanità  alla cultura fino al restauro degli affreschi del santuario dell’Ambro AMANDOLA “ Ottimo recettore delle istanze del territorio di riferimento il Piano Triennale (2008-10) d’Intervento della Fondazione Cassa Risparmio di Ascoli Piceno spazia su diversi settori puntando fortemente sul sociale, la formazione, la ricerca, la valorizzazione delle intelligenze locali, senza trascurarne diversi altri. I contenuti sono stati illustrati, nella sala convegni dell’Auditorium della stessa Fondazione ad Amandola, dal presidente Vincenzo Marini Marini con la presenza del vice Vittorio Virgili, del segretario generale Fabrizio Zappasodi e di Egisto Virgili presidente dell’associazione per la gestione della stesso Auditorium Carisap dei Sibillini.Un valore nominale complessivo per tali interventi, nel triennio, di 9 milioni 775 mila euro. Importo, questo preventivato, che dovrà  scaturire da una massa complessiva di ricavi di circa 25 milioni di euro che la stessa Fondazione dovrà  reperire.La Fondazione é a servizio delle esigenze delle comunità  di riferimento “ ha ricordato Marini Marini “ ed ha voluto puntare fortemente su tipologie d’interventi che garantissero un successivo valore aggiunto in termini di crescita sociale e culturale negli ambiti in cui tali erogazioni vengono attuate. C’é, in questo piano, un superamento dei criteri di ripartizione strettamente territoriale per privilegiare la validità  di settori e progetti con una ricaduta di forte utilità  per i cittadini. Lo stesso piano degli interventi, diviso per settori, prevede stanziamenti per determinate attività  all’interno delle quali si puà attingere con progetti validi da presentare e risorse mirate appositamente a progetti specifici già  riportati nello stesso documento. Tra questi, diversi nella zona montana. Al comune di Comunanza, per il triennio, sarà  finanziato il progetto La fabbrica delle idee. Uno spazio creativo per 90.000 euro complessivi. Riguarda iniziative d’intrattenimento e ricreative nell’ambito dell’aggregazione e formazione giovanile. A Montemonaco 30.000 euro sempre complessivi, per il recupero di alcune fontane, anticamente utilizzate dai pastori, lungo percorsi escursionistici. A Smerillo 45 mila euro per l’allestimento di un emporio di produzione, trasformazione, esposizione di prodotti tipici dell’area montana presso la ex stazione ferroviaria. 120.000 euro a Force per la realizzazione di ambulatori sanitari specialistici presso l’ex ospedale F.lli Lepri. Acquisto poi di attrezzature per attività  di prevenzione sanitaria nelle strutture sanitarie delle zone territoriali 12 e 13 tra cui l’ospedale di Amandola. Sempre ad Amandola 60.000, sempre nel triennio, vanno all’associazione culturale Os Aridum per il progetto Amando La Fenice per iniziative di vario genere destinate al continuo utilizzo annuale del Teatro La Fenice. Altri 60.000 euro per il Festival di Amandola Ars Amando.Sempre ad Amandola vanno 87.000 euro (29.000 l’anno) per la copertura della rata per acquisto dalla Carisap da parte della Fondazione di una porzione d’immobile che é stato trasformato in Auditorium Fondazione Carisap dei Monti Sibillini. Altri 33.000 euro in tre anni per la gestione dello stesso da parte dell’Associazione nata appositamente. Poi 21.000 euro per il recupero degli affreschi nel Santuario della Madonna dell’Ambro a Montefortino, 30.000 per la rete interprovinciale dei musei per la cultura scientifica (tra cui quello di Scienze Naturali di Montelparo) e poi 45.000 per costituzione reti e sinergie tra i musei dell’area montana.FRANCESCO MASSI, corriere adriatico

articolo visualizzato 832 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 20-11-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...