GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Festival come fucina di nuovi talenti
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Festival come fucina di nuovi talenti


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

L’iniziativa deve essere di stimolo culturale con una maggiore aggregazione di persone e realtà associative che vivono e lavorano sul territorio” Amandola, serrato dibattito e convegno per dare alla manifestazione un programma nuovo nel 2005 Festival come fucina di nuovi talenti AMANDOLA – Come sarà l’identità futura di AmandolaFestival? Se ne è parlato ampiamente in un convegno nell’ambito della manifestazione. Un confronto aperto al quale hanno partecipato i tre direttori artistici Marco Di Stefano, Vincenzo Pasquali, Fabio Bonso responsabili delle altrettante sezioni (teatro, musica, laboratorio teatrale) in cui il Festival è stato suddiviso in questo anno di transizione, poi il sindaco Riccardo Treggiari, gli assessori alla cultura comunale e provinciale Cinzia De Santis ed Olimpia Gobbi, quello del turismo alla Provincia Avelio Marini, il presidente della Comunità Montana dei Sibillini Domenico Ciaffaroni, Luca Celidoni in rappresentanza dell’Amat, con il coordinamento di Stefano Greco, assente per altri impegni il presidente della Fondazione Carisap Marini Marini. Il festival vuole aprire una nuova era, dopo gli ultimi anni gestiti da Pepimorgia “che ha lavorato bene anche se ha portato una manifestazione di stile diverso” dice Avelio Marini, che ricorda anche il ruolo determinante del Festival nel far conoscere questo territorio in ambito nazionale ed estero. Si può recuperare, secondo il comune, il meglio del passato, dei 20 anni di Festival, specialmente di quei 15 caratterizzati dalla direzione Di Stefano-Christensen, che avevano dato un connotato distintivo, con novità rivoluzionarie come il teatro nelle case, la community play, gli artisti da tutto il mondo. Ma bisogna allargarlo ad una realtà locale mutata, dove nel tempo sono nate molte iniziative artistiche che devono entrare nella manifestazione che a sua volta deve essere fucina di stimolo culturale, recuperando un coinvolgimento maggiore delle persone del territorio, sia d’impegno che d’interesse. Si sta delineando per il futuro una formula di ampio respiro, con la divisione in più sezioni (che potrebbero anche crescere) e diversi responsabili come già è accaduto quest’anno. Un’esperienza ritenuta base più idonea per le prossime edizioni, che ha trovato la convergenza dei tre direttori artistici. “Il Festival deve essere un laboratorio culturale permanente – dice il sindaco Treggiari – e la sua forza trainante deve far sentire i suoi effetti tutto l’anno. Sarà ancor più veicolo di promozione del territorio con integrazioni di produzioni locali e presenze internazionali. Ma occorre costituire subito – continua – un soggetto giuridico ad hoc (associazione od altro) che lo sganci dai cambi di amministrazioni comunali”. L’assessore Gobbi dice che esso può diventare evento pilota nell’ambito di manifestazioni dello stesso genere in un’ottica di sistema che caratterizzerà il futuro delle attività culturali della Provincia”. FRANCESCO MASSI

articolo visualizzato 590 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 07-09-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...