GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Esami: otto giorni all’alba
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Esami: otto giorni all’alba


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

MATURITA’ Prima prova scritta mercoledì prossimo, la seconda il giorno dopo e l’interdisciplinare il 21 giugno Esami: otto giorni all’alba di Lucia Mosca ASCOLI — Esami di maturità: temuti, amati, ricordati con piacere o con terrore. Senza vie di mezzo. E anche quest’anno, per gli studenti delle quinte classi, malgrado preghiere e invocazioni, non ci sarà modo di sottrarsi alle prove conclusive dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore. Gli esami iniziano infatti il 16 giugno, con la prima prova scritta d’italiano. Seguirà, il 17 giugno, la seconda prova scritta, specifica per ogni indirizzo di studio. Infine, il 21 giugno, la terza prova a carattere interdisciplinare, proposta dalle singole commissioni. Trascorsi i giorni necessari per la correzione degli elaborati, prenderanno il via gli orali, che si concluderanno verso metà luglio. Gli esami di maturità del 2004 si svolgono con modalità identiche a quelle dei due anni precedenti: ogni classe avrà la propria commissione esaminatrice, formata da soli membri interni nelle scuole statali e paritarie. Il voto finale verrà espresso in centesimi: un massimo di 45 punti per i tre scritti, 35 per l’orale, 20 per il credito scolastico e formativo. Ma quanti sono, in provincia, gli studenti che si apprestano a vivere questo terribile e meraviglioso momento, concepito da alcuni come una liberazione e da altri come una condanna? Ad Ascoli, prendendo in considerazione le sole scuole statali, sono 152 al liceo classico, 136 al liceo scientifico, 80 all’istituto tecnico agrario, 160 all’istituto commerciale per geometri. E ancora: 101 all’Itas Mazzocchi, 167 all’Ipsia, 86 all’Istituto d’arte, 50 all’istituto professionale Ceci. Ma non è finita qui. A San Benedetto, l’esercito degli studenti in odore d’esame si suddividono tra i 165 del liceo scientifico, i 175 dell’istituto tecnico commerciale, i 136 dell’Ipsia, i 132 dell’istituto alberghiero, senza dimenticare i 66 del liceo classico. E sono 49 all’istituto professionale per il commercio di Cupra, 44 all’istituto tecnico commerciale di Amandola, 17 all’istituto professionale per il commercio di Santa Vittoria in Matenano. E concludiamo con i 59 dell’istituto tecnico per geometri di Grottammare e i 56 dell’istituto magistrale di Ripatransone. Più i privatisti: circa un centinaio.

articolo visualizzato 668 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 08-06-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...