GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Ecco Ortopedia della mano
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Ecco Ortopedia della mano


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Nuovo servizio ad Amandola con un chirurgo specializzato AMANDOLA – Partirà  presto, probabilmente il prossimo mese, un nuovo servizio nell’ospedale di Amandola. Si tratta della possibilità  di effettuare interventi programmati di Ortopedia della mano con la presenza di un chirurgo specializzato in queste delicate operazioni. Intanto tre importanti e storiche figure mediche dell’ospedale di Amandola lasciano il servizio entro l’anno per il pensionamento. Nel mese di luglio é già  toccato al dott. Achille Desideri, specialista pneumologo e componente dello staff medico del reparto di Medicina Generale, che ha trascorso la sua carriera medica interamente nel nosocomio amandolese. Entro la fine del 2007 se ne andrà  anche il dott. Roberto Valentini, altra figura di spicco dello stesso reparto. Mentre in quello di Chirurgia Generale a lasciare il servizio sarà  lo stesso primario Antonio Angelozzi, anch’egli medico di prestigio, da tantissimo tempo operativo in questo ospedale. Tre medici molto apprezzati e conosciuti, punti di riferimento e di fiducia per la sanità  dei Sibillini, che hanno svolto il loro lavoro sempre con spiccata professionalità  medica e notevole dedizione ed attenzione umana per il paziente. Procedono speditamente inoltre i lavori per la costruzione della struttura che dovrà  ospitare la Residenza Sanitaria Assistita, adiacente all’ospedale e collegata con esso. E’ stata da poco completato lo scheletro e realizzata totalmente la copertura. I lavori sono cominciati il 31 maggio del 2006 e dovranno essere terminati entro il 21 gennaio del 2008 ad opera dell’impresa costruttrice Sorgente srl di Afragola (NA). L’investimento complessivo per il funzionamento della nuova RSA sarà  di circa tre milioni di euro. Il nuovo servizio é di fondamentale importanza per la sanità  dell’entroterra montano delle due province di Ascoli e Fermo e parte di quella di Macerata. Esso sarà  autonomo ma collegato con l’attività  del nosocomio. La struttura avrà  una capienza di quaranta posti. Ci saranno spazi diversificati ed autonomi divisi in più aree. E’ stato previsto il settore residenziale, quello riservato alla socializzazione e quello destinato ai servizi di supporto. Le camere, con massimo due posti letto, saranno dotate dei più moderni comfort necessari a garantire livelli assistenziali di qualità . Inoltre una parte del tetto (novità  interessante!) sarà  trasformata in giardino pensile per favorire il relax e rendere più gradevole l’aspetto estetico della struttura e maggiormente piacevole e confortante la permanenza da parte di coloro che dovranno usufruire della struttura. Essa infatti ospiterà  pazienti, specialmente anziani, affetti da patologie che hanno bisogno di una continua assistenza sanitaria. In questo modo, visto il collegamento logistico, si creeranno delle sinergie preziose con il nosocomio amandolese, sia per i servizi strettamente medici ed assistenziali, sia per quelli di altro genere.F.M. , corriere adriatico

articolo visualizzato 891 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 27-08-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...