GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » E’ morto Brandetti, il docente dell’Itc colpito da un infarto
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

E’ morto Brandetti, il docente dell’Itc colpito da un infarto


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA Tutta la cittadina si é svegliata incredula e subito avvolta nel dolore, ieri mattina, per la notizia della morte del prof. Sante Brandetti. Il docente si é spento intorno alla 6 presso l’ospedale di Ascoli Piceno dove era ricoverato da alcuni giorni per problemi cardiaci. Aveva avvertito alcuni disturbi durante il congresso dei Ds a Fermo, lo scorso 31 marzo, al quale aveva partecipato come delegato della sezione di Amandola. Il lunedì successivo si era ricoverato presso il nosocomio amandolese dove era stato riscontrato un infarto. Da qui trasferito nel reparto di cardiologia dell’ospedale di Ascoli. Dopo ulteriori accertamenti i medici avevano deciso di spostarlo, proprio ieri, all’ospedale di Ancona per la necessità  di un intervento chirurgico. Era stato abbastanza bene per tutta la settimana poi ieri mattina il tragico evento. Brandetti, 57 anni, era una personalità  di spicco del territorio, molto stimata ed apprezzata nel settore dell’insegnamento e della politica. Docente di Diritto ed Economia Politica, aveva trascorso circa 30 anni nell’Istituto Tecnico Commerciale E. Mattei di Amandola, dove era stato anche vicepreside. Una passione inesauribile per l’insegnamento con la voglia continua d’impegnarsi per rendere migliore il sistema scolastico negli aspetti formativi ed educativi. Un maestro nel rendere piacevoli agli studenti le sue materie ma anche un punto di riferimento fondamentale per i giovani, per la loro crescita esistenziale, sempre pronto al dialogo ed al confronto, disponibile ad affrontare i temi, le questioni, le problematiche sociali e di vita sollevate dai ragazzi. Intenso anche il suo impegno politico nel territorio. Era membro del direttivo amandolese dei Ds e della direzione della Federazione Ds di Fermo, oltre a ricoprire il ruolo di consigliere del Consorzio di Metanizzazione. In passato era stato consigliere comunale e candidato sindaco, nonchà© membro del Partito Repubblicano Italiano, approdando poi nel 2001 ai Ds. La sua scomparsa lascia nel profondo dolore la moglie Antonia, i figli Luca e Stefano. La salma sarà  sottoposta a cremazione. Oggi alle ore 15 i funerali nella chiesa di Santa Maria della meta di frazione Taccarellicorriere adriatico

articolo visualizzato 757 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 11-04-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...