GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » E a Montefortino arriva il commissario
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

E a Montefortino arriva il commissario


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

ASCOLI/IL VOTO IN MONTAGNA E a Montefortino arriva il commissario C’era una lista sola e non è stato raggiunto il 50% dei voti validi, tutto da rifare di MANUELA TRAINI MONTEFORTINO Singolare caso a Montefortino. Le elezioni, invece di nominare un sindaco, ha provocato il commissariamento del paese. Le schede bianche hanno avuto la meglio sui voti espressi a favore di Lando Siliquini, medico di base, candidato sindaco dell’unica lista in campo, di centrodestra. Proprio per la presenza di una sola lista l’elezione, per essere valida, aveva bisogno della metà più uno di voti validi. Invece il quorum non è stato raggiunto a causa delle schede bianche. Ora verrà nominato il commissario che rimarrà in carica fino alla prossima consultazione elettorale che si terrà probabilmente nel giugno 2005. La lista della maggioranza uscente, guidata da Franco Di Marzio, era stata esclusa dalla competizione per motivi burocratici. Era stato presentato ricorso al Tar che si pronuncerà, nel merito, il prossimo novembre. Comunque l’esclusione della lista di Franco Di Marzio non è bastata a sancire la vittoria del centrodestra assente da dieci anni dalla guida del governo di Montefortino. Per un Comune che viene commissariato ce n’è un altro, Comunanza, che dopo un anno di commissariamento ritrova il sindaco. Maria Paola Pizzichini, infatti, candidata della lista del centrosinistra, è stata eletta nuovo sindaco battendo le formazioni di centro (Luigi Contisciani) e di centrodestra (Angelo Sciamanna). Ribaltone ad Amandola dove l’ing. Riccardo Treggiari, centrosinistra, sostenuto da un movimento cittadini con al centro lo sviluppo dei Sibillini, ha battuto il sindaco uscente Franco Rossi (centrodestra) per una manciata di voti. Anche a Castel di Lama è stata eletta sindaco una donna: Patrizia Rossini, assessore provinciale uscente, centrosinistra.

articolo visualizzato 670 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 15-06-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...