GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Due ascolani sulle cime del Karakorum
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Due ascolani sulle cime del Karakorum


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Marco Nardi e Mario Salvi dopo la Rocky Summit sono già  pronti per un’altra impresaDue ascolani sulle cime del KarakorumASCOLI “ Due giovani alpinisti in Paradiso. Stiamo parlando di Marco Nardi e di Mario Salvi, lo scorso agosto arrivati sino alla vetta della Rocky Summit, a 8.031 metri del massiccio del Broad Peak, facente parte della catena del Karakorum. I due scalatori, appartenenti all’associazione ˜Anime Verticali “ Climbing Club’, che annovera oltre duecento iscritti, venerdì pomeriggio hanno voluto incontrare gli abitanti del capoluogo piceno, ai quali poter proporre immagini e testimonianze della loro magnifica impresa. L’appuntamento, svoltosi presso la Sala Convegni del Consid, ha permesso di far tornare i due recordmen alle fatiche, alle attese, alla soddisfazione legate alla straordinaria esperienza, iniziata il 21 giugno e terminata il 6 agosto.Emozionati, ancora carichi delle gioie finali ma anche dei tanti timori che il periodo della recente avventura ha portato con se’, i due arrampicatori hanno ripercorso a beneficio del pubblico presente le tappe salienti della spedizione, sostenuta economicamente dall’amministrazione provinciale. Introdotti dalle parole di Lucio Ventura e affiancati dall’assessore Nino Capriotti, dal presidente del Cai di Amandola Giorgio Tassi e dal segretario del club ˜Anime Verticali’ Enrico Alberti, i due gloriosi ascolani sono apparsi pieni di soddisfazione per il raggiungimento ottenuto, anche se Mario Salvi ha ammesso il rimpianto di non essere riuscito ad affiancare il suo amico e collega sino all’ultimo. Innanzitutto ci siamo rinfrancati fisicamente, perche’ abbiamo recuperato i 13 chili persi durante la spedizione hanno dichiarato durante l’incontro, specificando che pur essendo stata la fatica fisica a condizionare maggiormente l’esperienza, l’aspetto psicologico ha avuto un forte ruolo, data l’ostilità  dell’ambiente e le difficolta’ dettate dallo stato di solitudine in cui essi si trovavano. In quelle settimane trascorse a scalare il Karakorum non si pensava, perchà© l’elemento dominante era lo sforzo fisico ha aggiunto Marco Nardi, ricordando che le preoccupazioni arrivavano soltanto la sera, in quelle notti lunghissime trascorse con il vento a 200 all’ora che rischiava di travolgere la tenda.Quando sono arrivato alla vetta degli ottomila metri era una giornata splendida ha proseguito, riferendo delle condizioni ottimali climatiche che hanno accompagnato quel traguardo, con sole e caldo. E’ stata un’avventura eccezionale, che si pensa possa accadere solo nei libri ha aggiunto Salvi a proposito dell’esperienza, condizionata da difficoltà  concrete dettate proprio dal Broad Peak, picco che statisticamente vanta solo il 30 per cento di possibilità  di essere scalato. Ora l’impegno prosegue, per ribadire la voglia da parte dei valenti arrampicatori di raggiungere altre conquiste, ancora rigorosamente ˜top secret’. Ascoli é una città  di grandissima tradizione in materia, ci sono stati e ci sono tuttora ottimi alpinisti in attività : l’aspetto piu’ bello é quello curato da me e Mario, intenti da sempre ad insegnare l’arrampicata sportiva a tantissimi giovani ha concluso Nardi, pronto ad evidenziare la soddisfazione nel lanciare alcuni di questi allievi a livello italiano.FILIPPO FERRETTIcorriere adriatico

articolo visualizzato 955 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 19-11-2006

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...