GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Don Vinicio: Carbone agli industriali
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Don Vinicio: Carbone agli industriali


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Singolare intervento del presidente della Fermana, BattaglioniLa cenere dentro la calzaa me stesso, per non essere riuscito a realizzare quello che volevo L’imprenditore Enrico Biondi propone tanti regali per il sindaco Di Ruscio FERMO – In vista della festa dell’Epifania, così, un po’ per gioco, un po’ sul serio, abbiamo interpellato alcuni personaggi del Fermano e abbiamo chiesto loro di trasformarsi per un giorno in Befane tanto da scegliere a chi portare carbone e cenere e a chi riempire la calza di doni per quanto fatto di buono quest’anno. Abbiamo chiesto loro anche cosa si aspettano e cosa auspicano per questo 2006 ancora neonato.Don Vinicio Albanesi porta carbone e cenere agli industriali del Fermano: In questo periodo di crisi, che si trascina da lungo tempo, non sono riusciti a tirar fuori dal cilindro qualche idea risolutiva e brillante. Molti di loro hanno tirato i remi in barca, altri sopravvivono senza grandi prospettive e idee. Doni nella calza della Befana per la chiesa di Fermo che ha lavorato affinchà© quest’anno ci porti il nuovo vescovo. Per il 2006 mi auspico che il territorio abbia la capacità  di uscire fuori dal provincialismo e che abbia un respiro più nazionale e più a largo raggio.Anche l’imprenditore Enrico Biondi, della Bios ha le idee molto chiare: Doni per il sindaco Di Ruscio che ha fatto molto bene e ha reso la città  ancora più bella. Noi che veniamo da fuori notiamo ogni volta qualcosa di nuovo, la città  pulita, restaurata alla perfezione. Il carbone lo do alla viabilità  di tutto il Fermano, che é a dir poco disastrata, e quindi a chi la gestisce. Per arrivare da Porto Sant’Elpidio ad Amandola la situazione é deprimente. Per il nuovo anno auspico una ripresa del lavoro nel mondo della calzatura con una scarpa di alta qualità . La calzatura da battaglia lasciamola agli altri.Il noto caricaturista Danilo Interlenghi proprio in occasione dell’Epifania compirà  85 anni e non a caso ha ricevuto dall’amministrazione comunale la targa di anziano dell’anno: Per il 2006, mi auguro la stessa serenità  dell’anno che se n’é appena andato e alla città  auguro di risolvere i problemi rimasti insoluti con la stessa volontà  e lo stesso slancio messi in atto nell’anno passato. Cenere e carbone per la mia cara Fermana Calcio e il suo presidente Battaglioni. Doni e regali alla Società  operaia che simbolicamente rappresenta tutte le associazioni che operano per il bene della città .Singolare l’intervento del presidente della Fermana Calcio Battaglioni: Carbone e cenere nella calza della Befana a me stesso, per non essere riuscito a realizzare quello che volevo. Doni e regali per tutti i tesserati della Fermana Calcio: giocatori, dirigenti, accompagnatori e anche a quei tifosi che vogliono veramente bene alla squadra. A quei tifosi che partecipano sia economicamente sia fattivamente alle vicende societarie. Per il nuovo anno auspico tre cose: che la prima squadra si salvi, che la Beretti vinca il campionato e che ci sia un altro presidente alla Fermana Calcio.A conferma che la squadra canarina sia, nel bene e nel male, nel cuore di tutti i fermani arriva anche la cenere e il carbone per il presidente Battaglioni da parte del presidente dell’ordine degli avvocati del Foro di Fermo, Alessandro Chiodini: Come tifosissimo della Fermana, fa un brutto effetto vederla ultima in classifica, anche se capisco le difficoltà  che quotidianamente incontra la dirigenza canarina. Tanti doni nella calza della Befana per don Vinicio Albanesi, per l’attività  che svolge in favore delle persone meno fortunate e per il modo in cui dirige una comunità  così vasta come quella di Capodarco. Per questo nuovo anno, riallacciandomi al mondo sportivo, auspico la permanenza dei canarini i C1 e poi che il progetto Provincia diventi operativa quanto prima in modo che finalmente si possa parlare di Fermo come un capoluogo a tutti gli effetti.Con l’augurio che chi ha ricevuto carbone non se la prenda più di tanto e chi ha ricevuto doni non si monti la testa. Buona Befana a tutti.FABIO CASTORI corriere adriatico

articolo visualizzato 912 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 04-01-2006

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...