GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Dati allarmanti quelli forniti dalla Polizia stradale
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Dati allarmanti quelli forniti dalla Polizia stradale


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA — Dati allarmanti quelli forniti dalla Polizia stradale: nel primo semestre 2003, sul territorio provinciale si sono verificati 580 incidenti stradali (375 nei centri abitati e 205 nelle strade extraurbane), con 502 feriti (331 in città e 171 fuori dai centri urbani) e 5 morti (di cui 2 in città). Numeri analizzati ad Amandola, ieri nell'aula magna dell'Itc, durante il convegno su: «Modifiche al codice della strada: sicurezza stradale». Organizzata dalla Cna, l'iniziativa ha offerto lo spunto per analizzare i fattori di rischio della circolazione stradale ed è servita come momento di confronto sugli aspetti della normativa introdotta con il nuovo codice della strada. Giuliano Drudi, presidente della Cna delle Marche, ha lanciato una proposta: «Per i professionisti è necessaria la doppia patente: la prima come cittadino, la seconda usata nel lavoro. Non si possono sommare i punti (eventualmente tolti) di entrambi i casi in un'unica patente, è assai penalizzante. Altro fattore: l'87% delle merci viaggia ancora su gomma, si rischia il collasso. Un dato è confortante: nelle Marche, nel mesi di luglio-agosto, gli incidenti stradali sono passati da 1.577 (2002) a 947 (2003), segno tangibile che il nuovo codice della strada risultati ne ha dati». Il colonnello Claudio Savarese, comandante della Stradale di Ascoli, ha mostrato un filmato interessante sull'attività delle forze dell'ordine. Va detto che una delle cause degli incidenti è da ricercare, in alcuni casi, nell'obsoleta rete viaria. che nelle zone interne è spesso quella di 40 anni fa. f. p.

articolo visualizzato 614 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 09-11-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...