GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Dal regno dei monti ai segreti del cosmo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Dal regno dei monti ai segreti del cosmo


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Dal regno dei monti ai segreti del cosmo di CLAUDIA GENTILI DI PASSARE il ferragosto in spiaggia in balia di gavettoni e vociare non ne volete proprio sapere? Le alternative sono tante, basta infilarsi un paio di scarpe da trekking e partire alla scoperta di forre, boschi e sottobosco, calanchi e oasi naturali della regione marchigiana. Per chi non si è ancora potuto godere le stelle cadenti, stasera al parco Gola della Rossa c’è lo Speciale notte delle stelle Le lacrime di San Lorenzo in collaborazione tra il consorzio Frasassi e la comunanza agraria di Castelletta. Appuntamento a Castelletta dalle 21.30 dove si potrà osservare il suggestivo sciame meteorico dalle Perseadi con l’aiuto dell’astronomo Goffredo Giraldi e gruppo Aristarco di Samo di Senigallia. Info 0732.90090. Spostandosi a nord, nel Pesarese, se avete il pomeriggio a disposizione potete farvi trovare alle 15 a Miratoio nel parco Sasso Simone e Simoncello e partire per una passeggiata non impegnativa verso La Petra e ritorno ôdalle grotte ai panorami di Miratoio (rientro alle 19). Domani invece si parte alle 9 dal centro visite di Ponte Cappuccini per tornare alle 13 dopo aver visitato L’antico borgo di Pietrarubbia. Info 0722.770073. Inoltre c’è il trekking Camminare in Appennino per cui si parte sempre domani alle 8.30 dal parcheggio del passo Cantoniera (Carpegna) e ci si avventura per 11 km attraverso zone rupestri, prati, calanchi e foreste alla ricerca di Zattere di pietra . Non potevano mancare le iniziative guidate nel parco dei Monti Sibillini. Per i più temerari c’è il canyoning da Norcia Nel regno delle acque selvagge . Ai partecipanti sarà fornito il materiale con un costo aggiuntivo rispetto alla quota di partecipazione. Meno impegnativo il percorso da Amandola attraverso la valle dell’Ambro costeggiando il torrente. Per chi ha l’animo bucolico c’è anche l’itinerario naturalistico per famiglie attraverso le praterie intorno a Visso dove Una volta sì che c’erano le pecore . Tante le iniziative anche per domani a cominciare da quelle pensate per i bambini. I più piccoli potranno infatti scoprire le meraviglie dei Sibillini con una passeggiata da Bolognola nella valle del Fargno alla ricerca di gnomi e folletti. Nuvole e magie nella lunga traversata da Forca di Presta per la sella delle Ciaule il lago di Pilato, forca Viola fino a capanna Ghezzi. Non poteva mancare un’escursione mirata al luogo più decantato dei Sibillini, il lago di Pilato con una merenda finale in fattoria. Per i dettagli su orari e ritrovi è necessario contattare l’associazione delle guide del parco al 335.216748 .

articolo visualizzato 617 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 14-08-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...