GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Da queste parti la gente vuole sapere per chi vota.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Da queste parti la gente vuole sapere per chi vota.


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Da queste parti la gente vuole sapere per chi vota VALLE DELL’ASO — Il collegio di San Benedetto del Tronto per il deputato alla Camera è territorialmente proteso verso nord e s’incentra nella Valle dell’Aso. Dei 32 comuni che compongono il collegio, 16 sono nella Valle dell’Aso, 8 nel Fermano, e 8 intorno a S. Benedetto.Nelle ultime elezioni del 1996, i votanti sono stati 84.819 (di cui 75.592 voti validi). L’on. Gianluigi Scaltritti (F.I.) presentato dal Polo ha ottenuto 36.703 voti ed ha sconfitto il candidato della sinistra Italo Cocci (Rif. Com.) che ha avuto 33.824 voti.Il collegio non è considerato sicuro, né dal centrodestra né dal centrosinistra. La conquista del seggio sarà dura. Per le elezioni politiche della prossima primavera, il Polo pare intenda confermare il deputato uscente on. Scaltritti, mentre il candidato del centrosinistra sarà designato al termine di una corsa ad ostacoli; tuttavia l’attuale sindaco di S. Benedetto, Paolo Perazzoli, sembra avere buone chance di essere nominato. Molto probabilmente avremo quindi due sanbenedettesi a confronto, come nella precedente consultazione elettorale. Logico e naturale, dato che S. Benedetto è la città con il maggior numero di abitanti nel collegio. Ma occorre tener presente ciò che si è detto all’inizio, cioè che il collegio si estende verso nord ed include tanti comuni della Valle dell’Aso e del Fermano, che costituiscono circa la metà dell’elettorato. L’attuale deputato alla Camera del Polo già sa, per esperienza passata, che i paesi della Valle dell’Aso sono determinanti per il buon esito della votazione. Il probabile candidato delle forze politiche di centrosinistra, sindaco di S. Benedetto, se ne renderà conto alla prima analisi del territorio e dovrà imparare a conoscere le strade che portano nei paesi a nord del fiume Menocchia, perché anche dalla gente dei comuni dell’Aso (da Pedaso verso ovest sino a Montalto e da Altidona sino a Montelparo) occorre ottenere il consenso per farsi eleggere. Anzi, si può affermare che il voto di questi elettori, che poco conoscono deputati ed aspiranti deputati, è più importante perché non ancora totalmente schierati. D’altra parte è quasi ovvio ricordare ai due (sistema maggioritario) prossimi candidati che il deputato di collegio è il rappresentante degli abitanti del territorio, di tutto il territorio.di Paolo Di Battista INIZIO PAGINA

articolo visualizzato 722 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 14-01-2001

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...