GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Cresce anche l’occupazione, 15 le persone nello staff del co
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Cresce anche l’occupazione, 15 le persone nello staff del co


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Cresce anche l’occupazione, 15 le persone nello staff del coordinatore Più attenzione al sociale Attivato un servizio di promozione nel territorio AMANDOLA – Aumenta l’attività dei servizi dell’Ambito Sociale Territoriale XXIV che copre gli undici comuni appartenenti alla Comunità Montana dei Sibillini. Cresce anche l’occupazione con 15 persone, che fanno parte dello staff del coordinatore sociale, con rapporto di contratto di collaborazione per un esborso totale di circa 50 mila euro. Ad essi si aggiungono i 32 ragazzi/e del servizio civile volontario nazionale che dal primo maggio presteranno la loro opera nei vari comuni in materia di servizi sociali, di ambiente, cultura e turismo, sempre facendo riferimento all’Ambito. Inoltre ci sono ancora circa 20 soggetti tra associazioni e cooperative del terzo settore (non profit) che sono coinvolti nelle varie attività. Innanzitutto è stato messo in funzione un servizio di Promozione Sociale con la presenza nell’ufficio del Coordinatore, in via Marconi 4 ad Amandola (0736.847439) di due incaricate (Vania Marcato: mercoledì 9.30/14.00 – Giuseppina Terenzi dal lunedì al venerdì 16.00/18.00). Esse saranno a disposizione per raccogliere domande e dare informazioni sui servizi sociali nel territorio. Questa attività dell’ufficio del Coordinatore d’Ambito è inoltre in collegamento con 9 sportelli Informagiovani dislocati su altrettanti comuni degli 11 che fanno parte dell’Ambito stesso, che si occuperanno di dare indicazioni su opportunità lavorative ed orientamento allo studio, oltre a funzionare come centri di solidarietà per segnalare casi di bisogno sociale, difficoltà, emarginazione. Molti i settori sociali toccati e le attività promosse dall’Ambito, come iniziative di animazione per anziani; sostegno individuale a persone con handicap; informazioni, disbrigo pratiche, emergenze di accoglienza per immigrati; assistenza scolastica a ragazzi “difficili” con problematiche familiari, attraverso l’affiancamento di educatori. E ancora monitoraggio dei tirocini formativi e borse lavoro per soggetti svantaggiati al fine di controllare gli effetti; censimento di tutti gli stranieri inglesi stabiliti nel territorio degli 11 comuni dell’Ambito per dar vita ad un’associazione degli stessi, in modo da poter valorizzare le loro risorse umane e favorire una maggiore partecipazione ed integrazione con attività e popolazioni locali. Tutti questi servizi sono possibili grazie al contributo ed all’investimento che ha fatto ogni comune dell’Ambito. E proprio per decidere le prospettive future di questo lavoro fin qui svolto venerdì prossimo alle 16.00, nella sala consigliare del comune di Amandola, ci sarà una riunione del Comitato dei Sindaci dell’Ambito Sociale XXIV.FRANCESCO MASSI

articolo visualizzato 580 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 25-03-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...