GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » “Così parlò la Sibilla”, secondo Lando Siliquini.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Così parlò la Sibilla”, secondo Lando Siliquini.


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

«Così parlò la Sibilla», secondo Lando Siliquini AMANDOLA – 'Così parlò la Sibilla Appenninica': è il titolo del libro scritto dallo studioso locale Lando Siliquini. Il volume, pubblicato dalla Paolo Girolami editore, è stato presentato ad Amandola, in una gremita sala conferenze della Carisap. Segno dell'interesse creato dal nome dell'autore, noto per l'attività di medico e di politico, e dall'argomento intrigante e attuale. Si tratta, infatti, di una lettura integrata e originale delle «tracce storiche e linguistiche della civiltà sibillinica» (come recita il sottotitolo). La ricerca nel dialetto degli indizi di una mitologia che appare sempre più ancorata alla storia e alla preistoria di queste terre è una lettura mai tentata prima, se non marginalmente, nonostante l'attaccamento al monte magico della Sibilla del professore belga di filologia romanza Fernand Desonay, nella prima metà del secolo scorso, fosse stato una precisa indicazione in questo senso. Durante la presentazione del volume, hanno preso la parola il sindaco di Amandola, Franco Rossi, e il vicepresidente della Fondazione della Carisap, Vittorio Virgili, che hanno manifestato la piacevole sorpresa per il lavoro giudicato impegnativo e di spessore. Paolo Girolami, l'editore, si è detto onorato di aver curato la pubblicazione dell'opera. Rita Capponi, membro del Comitato nazionale per le Pari Opportunità, originaria di Montemonaco e impegnata a Roma in alti livelli della politica e del sociale, che conosceva il lavoro già in corso d'opera e che ha curato la presentazione del libro, ha illustrato i temi generali e le chiavi di lettura, riuscendo con grande bravura a suscitare la curiosità del pubblico verso i contenuti al contempo emotivi, divulgativi e talora scientifici. Ha auspicato che i temi affrontati vengano fatti studiare nelle scuole di ogni ordine e grado affinché divengano parte della coscienza e della identità delle nuove generazioni. Lando Siliquini si è detto commosso per la partecipazione e la bontà dei giudizi. Ha ribadito che lo scopo della pubblicazione è quello di risvegliare l'attenzione dei cittadini, delle istituzioni e degli studiosi verso i grandissimi valori del territorio montano, incredibilmente trascurato o dimenticato. f.p.

articolo visualizzato 1.362 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 03-01-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...