GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Copiose nevicate anche a bassa quota
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Copiose nevicate anche a bassa quota


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

La coltre bianca ha provocato l’interruzione di energia elettrica in alcuni paesi La temperatura scende a -3 gradi nella stazione sciistica di Forca Canapine Mezzo metro di neve a monte Piselli Traforo percorribile per gli automobilisti muniti di catene ASCOLI – Mezzo metro di neve é caduto a monte Piselli, venti centrimetri a Forca Canapine. La temperatura é crollata a -3 gradi. Tutto l’Ascolano, come gran parte delle Marche, é sotto la morsa del freddo. Le strade sono comunque transitabili anche se la polizia stradale invita gli automobilisti a portare con loro le catene specie quando si percorre il traforo di Forca Canapine e la strada Salaria, ai confini con i comuni reatini. Problemi invece per l’energia elettrica. Dalla notte di mercoledì la violenta ondata di maltempo, caratterizzata da forti venti e da copiose nevicate anche a bassa quota nelle zone interne dell’ascolano (Montefortino, Montegallo, Comunanza, Acquasanta Terme, Amandola, Arquata del Tronto, Rotella e Force) ha creato problemi anche alle linee elettriche. Molti guasti sono stati causati da pesanti manicotti di neve formatesi sui conduttori ma i guasti più ricorrenti sono stati procurati dalla caduta di alberi e dai rami rotti e trascinati dal vento che, impattando sui conduttori, ne hanno causato la rottura; talvolta i rami intrecciandosi sui conduttori hanno messo fuori servizio la linea per corto circuito.Il sistema di telecontrollo e di automazione della rete elettrica Enel ha consentito di localizzare i tratti di linea con guasti permanenti e di rialimentare le utenze dove é stato tecnicamente possibile.Il guasto ha interessato fino ben 22 le linee in media tensione con migliaia di utenze disalimentate. Trattandosi di zone collinari e montane in alcuni casi é risultato difficile raggiungere il punto dove effettuare la riparazione dei conduttori rotti.corriere adriatico

articolo visualizzato 822 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 07-03-2008

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...