GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Cooperlat, Cucchi chiama i produttori
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Cooperlat, Cucchi chiama i produttori


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Chiesta l’apertura di un tavolo di confronto dopo le polemiche sollevate sui prezzi del latteCooperlat, Cucchi chiama i produttoriFacciamo quadrato per non cadere nelle speculazioni e penalizzare il settoreJESI – La Cooperlat chiede l’apertura di una trattativa sul latte per un accordo nazionale sui prezzi. Il rapido evolversi della situazione del mercato del latte caratterizzata da un forte aumento del prezzo del prodotto alla stalla e della panna in Italia e in tutti i paesi europei, é la diretta conseguenza di una forte carenza dell’offerta e all’esaurimento delle scorte pubbliche di burro e di latte in polvere rispetto ad una espansione della domanda dei paesi emergenti per la crescita dei consumi.Per un diretto confronto con i produttori e i rappresentanti delle cooperative di raccolta latte delle Marche associati alla Cooperlat Tre Valli il presidente Giovanni Cucchi ha convocato un incontro al quale hanno partecipato, tra gli altri, Franco Ceccarilli, Eros Scarafoni, Di Mulo e Piero Petrocchi della Sibilla di Amandola, De Santis, Boraccini, Salvati e Pagnoni della Coalac di Ascoli Piceno, Donninelli, Sprinsanti, Chiappa, Manzotti e Fabiani di Latte Marche di Ancona, oltre a Luigi Draghi in rappresentanza dei produttori del Montefeltro e vicepresidente Cooperlat.I produttori hanno manifestato le loro preoccupazioni a causa dei forti aumenti dei costi di produzione del latte derivanti dal rincaro dei mangimi e delle forniture energetiche ed hanno chiesto alla Cooperlat un adeguato aumento dei prezzo del latte e l’introduzione di un meccanismo di indicizzazione periodica del prezzo stesso in relazione all’andamento del mercato. Hanno quindi evidenziato la non rispondenza dell’accordo interprofessionale lombardo sul prezzo del latte per la campagna 2007-2008, stipulato con la mediazione del ministro dell’Agricoltura nel marzo 2007 preso a riferimento anche nella nostra regione, palesemente lontano dalla realtà  odierna e prospettica del mercato del latte alla stalla, che nel mese di luglio, per le quantità  trattate a libero mercato, ha raggiunto il prezzo di 0,40 euro al litro in Italia e in tutti i Paesi Europei.Il presidente Cucchi ha evidenziato che la Cooperlat ha sempre operato nell’interesse dei produttori agricoli con i quali costituisce un corpo sociale unico, e che per fronteggiare la situazione ha già  provveduto ad aumentare gli acconti corrisposti ai soci sul latte conferito e che sottoporrà  al consiglio di amministrazione le nuove richieste formulate, sottolineando che in momenti come questi é necessario non perdere la testa e fare quadrato assumendo una posizione coerente per non cadere in azioni speculative e per favorire un riequilibrio dei prezzi lungo tutta la filiera. Secondo Cucchi, é urgente l’intervento del ministro delle Politiche agricole e delle Regioni.corriere adriatico

articolo visualizzato 1.249 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 14-08-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...