GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Col nuovo sindaco il Festival torna alle origini
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Col nuovo sindaco il Festival torna alle origini


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Col nuovo sindaco il Festival torna alle origini di MANUELA TRAINI AMANDOLA – Con l’arrivo del nuovo Sindaco, Riccardo Treggiari, ingegnere e dirigente del Consorzio di Bonifica Val di Tenna, Amandola si prepara ad un profondo rinnovamento. Durante il primo consiglio verranno ufficializzati il Vice Sindaco e gli Assessori. «Entro la settimana saranno decisi i nominativi e nella formazione della giunta – mette in chiaro Treggiari – verranno rispettate sia le componenti politiche che territoriali». Tra tutte le incombenze della nuova amministrazione comunale a suscitare interesse sono soprattutto le sorti del Festival della Terre delle Sibille che negli anni ha sollevato forti polemiche nella gestione. Con la passata edizione si è concluso il ciclo dedicato alle Sibille, la cui direzione artistica è stata affidata per 4 anni a Pepimorgia. A tal proposito il nuovo primo cittadino commenta: «Si tornerà alla origini, a quando il festival era l’Internazionale del Teatro di Amandola, non solo nel nome, e quando, il mese antecedente la settimana dedicata al festival, i ragazzi si preparavano nelle community play per poi esibirsi sul palcoscenico. Un teatro – continua Treggiari – organizzato anche dai ragazzi del posto e creato per la popolazione intera e non per sole 30 persone. Quindi – conclude il Sindaco sul Festival – compatibilmente con gli impegni contrattuali presi dalla precedente amministrazione, ove ce ne fossero, e compatibilmente con le disponibilità di cassa e con il tempo, cercheremo di riportare ad Amandola lo spirito del festival di 6 o 7 anni fa, con i dovuti ammodernamenti. Purtroppo il nostro programma, complessivamente inteso, sarà visibile non per questa edizione, visti i tempi ristretti ma per il prossimo anno. Per l’edizione di settembre cercheremo di fare il possibile». Ma sono anche altre le realtà sociali con le quali la nuova amministrazione dovrà confrontarsi come quella non facile dell’Ospedale di Amandola. «I nostri progetti per l’ospedale – dichiara Treggiari – non passano per denunce e tribunali ma per una intesa con le istituzioni preposte. Così facendo cercheremo di potenziare il nostro Ospedale e di far tornare a nascere ad Amandola». Altro aspetto alla base del programma della nuova amministrazione è il modo di amministrare imperniato sul dialogo, sull’informazione e sulla trasparenza, così come il nuovo Sindaco sottolinea: «Oltre al confronto quotidiano con i cittadini intendiamo promuovere il bilancio partecipato ovvero coinvolgere le persone nelle assemblee e, rispettando le opinioni di tutti e le possibilità amministrative, destinare i crediti insieme».

articolo visualizzato 573 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 24-06-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...