GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Cicloamatori sempre di moda
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Cicloamatori sempre di moda


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

CICLISMODopo le corse di Amandola e Fermo Cicloamatori sempre di moda Pirani e Bottoni i numeri uno ASCOLI — Cicloamatori di scena ad Amandola (120 al via) e a Fermo, dove sono stati protagonisti 150 corridori in rappresentanza di ben 25 società.Amandola. Nella frazione di Garulla, ennesimo marchio d’autore impresso dall’Audax Cicli Ciro Catena che, sullo spettacolare e impegnativo anello, veleggia con Paolo Pirani, applaudito dal responsabile organizzativo Adriano Del Balzi, cui fa riferimento la sezione amandolese del’Associazione nazionale alpini. In formula open, lievita così il Campionato marchigiano Uisp di mountain bike. Il podio assoluto ospita Sandro Nepa (a 2’17″) e Giulio Monti (a 2’31″), seguiti da Jonni Gagliardi e Pierluigi Quadrini.I titoli 2004 vanno a Ernesto Ciccola (Pupilli Grottazzolina), Sandra Marconi (Val Vibrata), Massimo Gambelli, Rodolfo Belardinelli e Simone Pietrini (Cicli Cingolani Pianello), Adriano Conti (Picenum Plast-Magliano di Tenna), Giovanni Colagiacomi (Picchio Mtb Casteltrosino). A Montegiorgio, raggiunge quota 34 la classica ‘Pedale Montegiorgese’, per l’organizzazione dell’omonimo club, presieduto dall’infaticabile Luciano Nicolini. I saliscendi disegnati sui 30 km configurano il successo assoluto del monturanese Jury Recanati (Gi.Vi. Plast Pedale Fermano del patron Rolando Navigli), che scava il solco di oltre 2 minuti dal trio Caporaletti-Mengarelli-Alessandrini. Le vittorie di categoria arridono a Mario Bastianelli (l’‘americano’ della Melania Giovani Calzature-Mary Confezioni), lo stesso Jury Recanati, Mauro Pieroni e Giovanni Mircoli (Simoncini), Augusto Cannella (Ciclo Time), Massimo Romanelli e Maurizio Nevischi (Picenum Plast), Franco Properzi (Sidis P.S. Giorgio).Fermo. L’Associazione Sportiva Planet Fitness cura il raduno cicloturistico con finale ad andatura libera. In palio il 1° Trofeo ‘Le strade del Fermano’, onorato da 150 cicloamatori. Nella classifica di società si impone l’Associazione Sace-Fermo.Il duello agonistico (da P.S. Giorgio a Fermo) lancia Giovanni Bottoni (Gi.Vi.Plast-Pedale Fermano) che ha preceduto Paolo Pistolesi, daniele Paolini e Gianmarco Renzi. Eccellente 5° posto per l’ex ‘prof’ Monia Gallucci. Nella classifica di società ha primeggiato la ‘Sace Fermo’.Umberto Martinelli

articolo visualizzato 1.334 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 07-08-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...