GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Carl Verheyen fa il pienone
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Carl Verheyen fa il pienone


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Electric guitar Festival AMANDOLA“ Sono accorsi da varie parti delle Marche e da alcune regioni limitrofe per seguire i concerti della terza edizione dell’Electric Guitar Festival di Amandola. Una kermésse musicale e di formazione che ha richiamato tantissimi appassionati della chitarra elettrica. E gli organizzatori non hanno lesinato sulla qualità  degli ospiti portando alla manifestazione musicisti prestigiosi di alto livello internazionale, nonchà© alcune tra le migliori band rock-blues d’Italia. Evento straordinario sicuramente l’esibizione di Carl Verheyen, ex chitarrista del celebre gruppo inglese Supertramp, che ha segnato pagine illustri nella storia del rock. Il musicista si é esibito nel meraviglioso teatro La Fenice, per il quale ha avuto parole di ammirazione, in compagnia di altri due grandissimi talenti internazionali: Cliff Hugo al basso, anche lui con un lungo passato nei Supertramp e Walfredo Reyes ex batterista di quell’autentico genio della chitarra elettrica chiamato Carlos Santana. Una serata che ha mandato letteralmente in delirio gli spettatori. Verheyen naturalmente non si é risparmiato, regalando una performance degna del suo nome prestigioso conquistato per oltre 20 anni nel mitico gruppo rock, nonchà© portando avanti la sua attività  di solista come avviene da tempo, in compagnia della sua band. Un concerto, unico appuntamento nelle Marche ed uno dei pochissimi in Italia per questo tour, nel quale ha sfoderato un repertorio ampio, dal rock al blues a varianti jazz e ritmi latini, spaziando dai pezzi tratti dai suoi dischi, specialmente dall’ultimo lavoro, ad alcuni dei Supertramp. Interminabile ovazione di applausi finale da parte degli spettatori e ben tre bis concessi dopo la conclusione del concerto per soddisfare le incessanti chiamate del pubblico. In uno di questi ha anche reso un omaggio speciale ai Beatles. Ma i nomi di richiamo internazionale non si sono esauriti con Verheyen. La presenza del chitarrista statunitense Dave Hill ha riguardato l’aspetto più strettamente tecnico-formativo della manifestazione.F.M. , corriere adriatico

articolo visualizzato 750 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 10-05-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...