GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » C’è la Margherita in pole position per la presidenza
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

C’è la Margherita in pole position per la presidenza


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

QUI PROVINCIALe scelte di Rossi C’è la Margherita in pole position per la presidenza di Lucia MoscaASCOLI — E’ l’alba del nuovo giorno per la giunta provinciale dell’era Rossi. E, con il sorgere del sole, si dipana anche la nebbia nella quale erano avvolti volti e nomi. Venerdì sera, a Fermo, il neo presidente della Provincia ha incontrato per l’ennesimo abboccamento i rappresentanti delle forze politiche. Obiettivo: valutare finalmente, dopo il ritardo con cui sono state presentate, le liste dei nominativi ratificate dai partiti. E, ieri mattina, altra lunga riunione. Stavolta con gli eletti della maggioranza. Ma, fino a domani, il capitolo della nuova giunta provinciale non potrà dirsi scritto. E solo l’apposizione della firma di Rossi sarà in grado di dileguare dubbi e incertezze. «La nuova giunta provinciale — dice intanto il presidente della Provincia — dovrà avere una visione strategica del territorio». In questo senso, Avelio Marini, Ds, ex sindaco di Amandola e dirigente nazionale di Legambiente, costituisce un importante tassello. «E’ senza dubbio — continua Rossi — la persona più adatta ad occuparsi della valorizzazione delle risorse del territorio». Insomma, Rossi ritiene fondamentale la presenza in giunta di figure «tecniche». «E questo — continua — vale anche per la cultura. Da non intendersi esclusivamente come somministrazione di spettacoli». E qui entra in gioco la professoressa Olimpia Gobbi, di Montalto Marche, figura esterna alle forze politche, esperta d’arte. «I più votati — conclude Rossi — avranno sicuramente un ruolo adeguato. Ora si tratterà di scegliere nominativi condivisi». Emidio Mandozzi, Ds, ex sindaco di Spinetoli, sembra destinato alla vice-presidenza della giunta provinciale. E, sempre per i Ds, spuntano i nomi di Antonio Canzian, segretario comunale e di Renzo Offidani, ex sindaco di Sant’Elpidio a Mare. Per la Margherita, invece, Giulio Saccuti alla presidenza del consiglio provinciale e Ubaldo Maroni, ex sindaco di Ripatransone, assessore al turismo. I Verdi puntano su Massimo Marcaccio, assessore provinciale all’Ambiente uscente, mentre Luigi Baiocchi, fermano, scende in campo per la lista Di Pietro. Per finire, lo Sdi candida il sambenedettese Nino Capriotti. E i Comunisti italiani propongono la fermana Licia Canicola.

articolo visualizzato 716 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 04-07-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...