GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Blitz al ristorante, arrestati tre pugliesi
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Blitz al ristorante, arrestati tre pugliesi


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Si tratta di pericolosi criminali specializzati nelle estorsioni. Preparavano un colpo di SERGIO BIAGINIPEDASO-Tre criminali di spicco della malavita pugliese, legati probabilmente a qualche associazione mafiosa, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Montegiorgio nel corso di un movimentato blitz in un ristorante di Pedaso. I militari hanno fatto irruzione proprio mentre i tre pregiudicati erano intenti a pranzare, usando ogni accortezza nel timore che fossero armati. Fortunatamente tutto si è risolto senza colpo ferire e pochi avventori del ristorante si sono accorti dell’operazione, se non altro per la presenza di militari che indossavano giubbotti antiproiettili. L’operazione denominata «Grande Fratello» verrà illustrata oggi dal comandante della Compagnia di Montegiorgio, Cap. Patrizio La Spada. Si sa solo che ha visto impegnate due procure, quella di Ascoli e quella di Fermo. La prima ha coordinato l’indagine partita a quanto pare nella zona montana di Ascoli. La seconda è intervenuta per questioni di territorialità essendo avvenuto l’arresto a Pedaso. I tre, molto probabilmente, stavano per insediare nel territorio piceno attività estorsive di un certo livello. Hanno infatti precedenti specifici molto gravi proprio per estorsione e tutto fa pensare che avessero individuato qualche «vittima» nella zona montana, magari nella zona di Amandola, Montemonaco o Force. Oggi molto probabilmente altri particolari verranno fuori e si potrà sapere la verità. Certo è che gli inquirenti sospettano precisi collegamenti con associazioni malavitose pugliesi. Da circa tre mesi i tre pregiudicati si muovevano nel nostro territorio, non sapendo ovviamente di essere controllati dai carabinieri. Che per qualche preciso motivo hanno scelto di uscire allo scoperto proprio a Pedaso, all’interno del ristorante. I tre arrestati per estorsione sono stati associati al carcere di Ascoli. Non si escludono ulteriori sviluppi nell’indagine. ——————————————————————————–

articolo visualizzato 1.110 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 20-12-2000

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...