GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Auto storiche – memorial Ivo Pompei
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Auto storiche – memorial Ivo Pompei


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AUTO STORICHE – MEMORIAL IVO POMPEI A Corinti-Spera il trofeo «Città di Porto S. Giorgio»PORTO SAN GIORGIO — Grande affluenza di appassionati sportivi, curiosi ed amanti del vecchio motore a Porto San Giorgio (e lungo tutto il percorso) del "Trofeo Città di Porto San Giorgio", Memorial Ivo Pompei, gara nazionale auto storiche. I concorrenti, non troppo numerosi causa le avverse condizioni atmosferiche della vigilia, ma tutti di ottima qualità, si sono dati battaglia durante tutto il tragitto e in particolare nelle prove speciali denominate Montegranaro, Lapedona e Amandola. Molto apprezzato dai partecipanti il percorso ricco di bellezze naturali, ai più sconosciuti. Le prove speciali sono state molto selettive; l’organizzazione curata dall’Associazione culturale «Continum» in collaborazione con l’associazione sportiva Motor Sport Promotion di Pescara. A fine gara è risultato vincitore assoluto il driver Corinti-Spera su Porsche 915 del 1973 al quale è andato il Trofeo Città di Porto San Giorgio. Alla coppia Giammarini-Cattini su Fiat 124 Abarth è andato il magnifico trofeo "Memorial Ivo Pompei" consegnato dalla vedova dell’indimenticato pilota sangiorgese, nel segno della continuità locale nello sport dei motori.Questi i vincitori di gruppo: Silvagni-Farina A112 Abart del 1980 gruppo 7; Corinti-Spera Porche 911S del 1973 gruppo 6; Bernini-Trentini Fulvia coupè del 1967 gruppo 5; Nicolò-Battisti MG A Roadskar del 1956 gruppo 2. L’organizzazione ha ringraziato gli organi di stampa, le tv locali, Rai 3, gli sponsor Autopompei, Cityper, Ecochim, Puntofondi e tutti gli altri non meno importanti. Un ringraziamento anche alle amministrazioni locali interessate al transito della gara per l’aiuto logistico ed economico fornito. «Un grazie di cuore —ha concluso il presidente Gianluca Gattafoni— alla famiglia Pompei in particolare alla signora Eva e a Luigi che, titolando questa gara alla memoria del compianto Ivo, hanno dato lustro alla manifestazione».

articolo visualizzato 877 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 19-07-2000

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...