GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Assemblea pubblica per l’Ospedale.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Assemblea pubblica per l’Ospedale.


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLALI 5/10/02 ASSEMBLEAPUBBLICA PER L’OSPEDALE: NASCE IL “COMITATO CITTADINO PER LA DIFESA DELLAMONTAGNA”. Un“Comitato Cittadino per la Difesa della Montagna”, che non si occupi solodell’ospedale ma della salvaguardia di tutti i servizi del territorio deiSibillini. E’ nato ad Amandola, in un’assemblea infuocata tenutasi al cinemaEuropa, con una partecipazione incredibile di gente stipata in ogni angolodella sala. Un incontro promosso da alcuni cittadini per chiamare a raccoltaabitanti, amministratori pubblici, politici, rappresentanti di associazioni ditutta la zona montana, per promuovere questa associazione trasversale senzacolore politico, con obiettivi propositivi e di lotta per il mantenimento dimolti servizi come la sanità, la scuola, gli uffici pubblici decentrati. “Lasanità è uno dei tanti problemi – dice il sindaco di Amandola Rossi – ma nonbisogna dimenticarne altri come la viabilità”. Ma è sull’ospedale, sul suograduale smembramento, sulla recente chiusura del reparto di Ostetricia eGinecologia che la gente ha il dente avvelenato. Già dai primi interventipartono pesanti accuse al commissario straordinario della ASL 13 Marescaresponsabile della chiusura della sezione ospedaliera ed alla Conferenza deiSindaci che non si è battuta adeguatamente per farla restare aperta, visto chenel marzo scorso ha votato un documento che prevedeva l’eliminazione col NuovoPiano Sanitario Regionale. Le nascite nel nosocomio amandolese sono precipitateda 130 annuali nel 1997 a 25 nei primi otto mesi del 2002. Il crollo dei partigiustificherebbe la chiusura. “Ma alle donne che volevano partorire ad Amandola– dice Alberto Antognozzi, tecnico radiologo dell’ospedale – veniva consigliatodi andare altrove dallo stesso attuale dirigente medico di Ostetricia eGinecologia”. Quella degli ultimi anni del presidio ospedaliero è storia disottrazioni continue di servizi, secondo la ricostruzione fatta dal chirurgoGaetano Massucci: “è stata eliminata la Pediatria, tolto il primario diRadiologia e quello di Anestesia. Gli anestisisti ora vengono pagati a gettonea due milioni e mezzo lordi di vecchie lire al giorno”. Ci sono però i palettie le decurtazioni piazzati dalle leggi nazionali e regionali, fa notareCiaffaroni Presidente della Comunità Montana dei Sibillini, e dice che èun’illusione combattere per riaprire il reparto ostetrico. Ma la battaglia siestende alla difesa da altre sottrazioni, come la riduzione già prevista dalpiano regionale di portare a 15 i letti disponibili a Chirurgia, altra sezioneche si vede diminuire le risorse. “L’operato dei sindaci – dice Milani sindacodi Montefalcone – è andato verso un progetto per garantire sicurezza:salvaguardare l’emergenza, l’occupazione, mantenere Medicina, portare a 20 iposti letto previsti in Chirurgia, costituire la lungo degenza e l’R.S.A.”. Mail comitato, che alla fine raccoglie una valanga di adesioni, va dritto per lasua strada con obiettivi chiari, concreti ed immediati, sintetizzati da EnricoGasparri, moderatore della serata, secondo quanto emerso dalla discussione.Occorre subito chiedere una deroga alla legge dei numeri che penalizzerebbe ilterritorio dei Sibillini con la sua scarsa densità di popolazione, attraversoun incontro con l’assessore regionale alla sanità Melappioni. Il comitatoadotterà, se necessarie, anche azioni di lotta, manifestazioni clamorose dipubblica protesta, vigilerà sull’operato della ASL 13. Inoltre chiede: ilmantenimento e potenziamento dei servizi esistenti, la riapertura diOstetricia, parametri più favorevoli di posti letto disponibili, applicazioneconcreta della legge sullamontagna, incentivi fiscali a famiglie ed attività commerciali delle zonemontane. Francesco Massi SEGUONO DUE FOTO VIAE-MAIL

articolo visualizzato 621 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 05-10-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...