GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Aspro dibattito alla Fondazione Carisap sul caso Amandola
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Aspro dibattito alla Fondazione Carisap sul caso Amandola


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Federici, Montori, Paoletti, Romoli e Bollettini collaboreranno con Marini Marini Tutti gli uomini del presidente Aspro dibattito alla Fondazione Carisap sul caso Amandola Non è stata molto tranquilla l’ultima assemblea dei soci della Fondazione Carisap, chiamata a deliberare su diversi argomenti tra i quali l’approvazione del bilancio dell’esercizio 2003 e la nomina dei cinque componenti il collegio di presidenza.A proposito di quest’ultimo punto, riportiamo i nomi degli incaricati: Leonardo Federici, Vittorio Montori, Reno Paoletti, Sergio Romoli e Luigi Bollettini. Dopo l’approvazione del bilancio preceduto da ampia illustrazione, l’assemblea è stata chiamata a votare un Odg presentato dall’ex presidente Carisap, Franco Spalvieri. E qui l’atmosfera si è surriscaldata. A parte puntualizzazioni senza peli sulla lingua… dello Spalvieri e del presidente della Fondazione Vincenzo Marini Marini, il tema si è spostato sulla nuova provincia di Fermo e Spalvieri ha chiesto che i contributi che andavano ad Amandola ora siano indirizzati ad Ascoli. Ha chiesto che il vice presidente Virgilio Virgili dia le dimissioni con i soci amandolesi (ben 28) in quanto ormai ricadenti su altra provincia. E qui il dibattito si è fatto aspro, infatti Virgili e Marini Marini hanno opposto che la Cassa di Risparmio di Amandola venne inglobata a quella di Ascoli nel 1940 come indicato dalle leggi del tempo. Che la Carisap è nata ben prima che la provincia fermana (nel 1861) venisse soppressa e che la presenza di Amandola nella Carisap è ben sopra ogni diatriba sulla nuova provincia e che i rapporti bancari che intercorrono volano a quote ben superiori alle vicende attuali.Marini Marini, perciò, ha concluso invitando Spalvieri a ritirare il suo Odg. Fase che è avvenuta, ma con la richiesta di lasciarla agli atti come “documentazione”. Intanto il vice Virgili convocherà una riunione con i soci della zona di Amandola. Si è appreso ieri che il Consorzio universitario piceno ha nominato Leo Bollettini quale rappresentante in seno all’Organo di Indirizzo.

articolo visualizzato 1.146 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 25-05-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...