GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Arrestato anche il secondo pedofilo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Arrestato anche il secondo pedofilo


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

 Dopo l’ex muratore, finisce in manette lo zio delle tre sorelle minorenni  di FABIO CASTORI” AMANDOLA ”AVEVANO RAGIONE gli investigatori: il caso di pedofilia, esploso ad Amandola dopo l’arresto di un ex muratore, non era isolato. Dietro la prima storia se ne celava una ancora più inquietante. I carabinieri del nucleo operativo provinciale, guidati dal tenente Florindo Rosa, hanno arrestato un secondo pedofilo legato alla stessa vicenda. Si tratta di J.Z. un 54enne di origini macedoni, zio delle tre sorelline già  finite in precedenza nella rete dell’ex muratore. Lo zio delle giovani vittime (rispettivamente di 8, 14 e 16 anni) é accusato di aver ripetutamente abusato sessualmente almeno di una delle tre ragazzine.DOPO IL PRIMO arresto ai danni dell’ex muratore amandolese, A.R., avvenuto il mese scorso, le indagini condotte dall’Arma sugli abusi subiti dalle tre minorenni sono proseguite con il massimo scrupolo e impegno, consentendo di far luce su altri gravissimi episodi di violenza. E’ infatti emerso che ad abusare sessualmente almeno di una delle tre sorelline é stato per anni anche lo zio paterno che, approfittando del rapporto di parentela e attraverso continue minacce, costringeva la ragazzina al silenzio. Così ieri mattina all’alba, con l’ausilio dei carabinieri della Compagnia di Montegiorgio e della stazione di Amandola, é stata data esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Ascoli Piceno, su richiesta del sostituto procuratore della Repubblica, Umberto Monti.«GLI ABUSI e le violenze si sono protratti per lungo tempo ” spiega il comandante provinciale dei carabinieri, il tenente colonnello Sante De Pasquale ” e si sono interrotti solo a seguito dell’intervento dei nostri investigatori che, resisi conto della gravità  della vicenda, avevano immediatamente provveduto a far affidare le minori alla comunità  educativa di Capodarco di Fermo. Colgo l’occasione per evidenziare la bravura, la tenacia e la sensibilità , con cui i marescialli dell’Arma hanno condotto le indagini».LE INDAGINI su questa squallida vicenda avevano preso il via a gennaio, dopo che il maresciallo della stazione dei carabinieri di Amandola aveva sentito voci insistenti su strani movimenti che avvenivano nei pressi dell’abitazione delle tre sorelline. Erano partiti così i primi accertamenti, la raccolta delle testimonianze e gli appostamenti, che avevano condotto alle prime terribili conferme. Il maresciallo aveva poi segnalato la vicenda al comando provinciale che, a sua volta, aveva messo in moto anche la macchina della procura della Repubblica. Le ulteriori indagini avevano fatto emergere particolari sempre più agghiaccianti, fino a far ipotizzare l’esistenza di un più vasto giro di pedofilia e prostituzione minorile. Poi l’epilogo di ieri, con l’arresto dello zio delle tre sorelline.«CON QUEST’ULTIMO ARRESTO “ sottolinea il comandante del nucleo operativo, Rosa “ possiamo ritenere conclusa l’attività  investigativa, in quanto sugli altri indiziati non sono emersi elementi sufficienti circa il loro coinvolgimento».  resto del carlino

articolo visualizzato 2.276 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 31-03-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...