GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Amandola: un paese ancora fiorente o in via di estinzione?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Amandola: un paese ancora fiorente o in via di estinzione?


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA — Una recente indagine ci rassicura che il nostro paese non è “a rischio di estinzione”, come invece lo sono altri ventitre centri del Piceno. L’esclusione di Amandola dalla lista dei paesi “moribondi” sembra più che giustificata. Anche se la corona di regina dei Sibillini, a parere di alcuni, non sarebbe più sulla sua testa, Amandola resta comunque un paese non certo sulla via del tramonto. Essa vanta uno dei più importanti ospedale della Provincia, è sede del Distretto sanitario, di un affermato Istituto tecnico commerciale e di una scuola professionale regionale, ha un apparato produttivo modesto ma il fatturato di qualche azienda è di notevole consistenza economica. Né va dimenticato che l’annuale Festival del Teatro pone il paese all’avanguardia per le manifestazioni culturali di questo genere. L’ufficio del Giudice di Pace, due filiali bancarie, il distaccamento della Polizia di Stato, la stazione dei Carabinieri, un portale internet (www.amandola.com), rappresentano altri indicatori a favore di Amandola. Se poi si considera il settore sportivo, il nostro potrebbe apparire il paese della cuccagna: due campi di calcio, relativa efficiente scuola e partecipazione (non senza successi) a ben sei campionati; un circolo tennis con numerosi soci e due campi in terra battuta; altri ragazzi e ragazze, appassionati rispettivamente di basket e pallavolo, gareggiano nei campionati di serie D; una qualificata scuola di sci di fondo escursionistico della locale Sezione Cai; un attivo Bici club. Ai meno giovani è riservato una organizzata ed accogliente struttura-bocciodromo. Con queste credenziali, certamente Amandola non poteva essere inserita tra i paesi in via di estinzione, tuttavia non c’è da illudersi né stare troppo tranquilli. Il primo segnale è il calo della popolazione, che rappresenta la malattia più grave che possa colpire un paese (Amandola è scesa per la prima volta sotto i quattromila abitanti); un altro segnale collegato al precedente è la chiusura sistematica di esercizi commerciali. Dal turismo non deriva nessuna fonte di reddito per il semplice motivo che non esiste. Neanche la prospettiva di meravigliose escursioni sui circostanti Monti Sibillini attrae i giovani. Anche l’artigianato del legno, dal passato glorioso, sopravvive per qualche rara passione. Persino l’ospedale, ritenuto il fiore all’occhiello, rischia di perdere qualche petalo. Lo dimostra la vicenda del reparto di ostetricia-ginecologia: di fatto chiudere annualmente questo reparto per due o tre mesi equivale ad una sua condanna a morte lenta. Infatti nessuna gestante può aver fiducia in una struttura che funziona a singhiozzo e, per essere seguita in modo continuativo e dallo stesso personale medico, preferisce rivolgersi altrove (proprio come è nei desideri di qualcuno). Dunque, se il territorio montano vuole mantenere questo suo storico presidio sanitario, è assolutamente necessario bloccare la mossa di mandare in vacanza il suddetto reparto. I Sindaci della Comunità Montana, se uniti, possono sventare ciò; se invece in mezzo a loro c’è qualche “collaborazionista”, questo va individuato e segnalato all’opinione pubblica montanara. Attilio Bellesi

articolo visualizzato 841 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 19-10-2000

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...