GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » AMANDOLA: Un Comitato in difesa dell’ospedale
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

AMANDOLA: Un Comitato in difesa dell’ospedale


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Amandola Un comitato in difesa dell’ospedaledi MANUELA TRAINIAMANDOLA – Si chiama “Comitato cittadino per la difesa della montagna" e difenderà l’ospedale di Amandola dai tagli dei posti letto, lotterà per la riapertura del reparto di ostetricia e ginecologia e vigilerà sui servizi della zona montana. Questi gli obiettivi del neo comitato e i temi in discussione ieri nell’asemblea svoltasi al cinema Europa. Enrico Gasparri, presidente Associazione Arcobaleno di Amandola, ha aperto l’incontro snocciolando alcuni dati interessanti: «Nel 1997 le nascite erano circa 130; nei primi mesi del 2002 sono scese a 25. Nel 1997 si registravano 445 ricoveri; nei primi mesi di quest’anno appena 70».E’ la cruda realtà dei numeri che ha portato oggi alla chiusura del “punto nascite" e alla proposta dei tagli dei posti letto. Ma come si è arrivati a questa situazione?. La platea punta il dito contro le istituzioni, ma il Sindaco Rossi sostiene di aver fatto il possibile ricordando che «ora il comitato si deve sostituire alla classe politica e deve andare per quelle vie che le istituzioni non possono percorrere». Presente in sala il personale sanitario e il tecnico radiologo dell’ospedale Alberto Antognozzi che sottolinea: «Negli anni sono stati trasferiti i servizi fondamentali e le mamme spesso venivano invitate ad andare a partorire altrove». A difendere l’ospedale c’erano anche il dottor Massucci, il vice sindaco di Servigliano Colletti, il consigliere provinciale Siliquini.L’unanimità è stata spezzata dal presidente della Comunità Montana e sindaco di Montefortino, Ciaffaroni: «Non mi iscriverò al comitato. Ci sono delle leggi regionali e statali da rispettare. Lotterò solo per raggiungere risultati concreti come il mantenimento del reparto di chirurgia». Il Comitato annuncia l’occupazione delle sedi istituzionali maggiori, la partecipazione al “Maurizio Costanzo Show" e altre iniziative che porteranno la questione alla ribalta nazionale.

articolo visualizzato 573 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 06-10-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...