GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Amandola taglia, qui è già riforma.
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Amandola taglia, qui è già riforma.


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Amandola taglia, qui è già riforma Chiuso il punto nascita, Maresca: «Seguo le indicazioni della Regione»di FRANCO DE MARCOAMANDOLA — L’ospedale di Amandola fa da apripista e mette la prima bandierina del nuovo piano dei posti letto che la giunta regionale si appresta ad approvare. Il commissario straordinario della Asl di Ascoli, l’ing. Mario Maresca, chiude infatti il punto nascita (reparto di ostetricia e ginecologia). E scoppia un caso giuridico-politico. Il fatto è che il provvedimento di Maresca (datato 30 agosto) scatta proprio il giorno dopo che il Tar delle Marche accoglie il ricorso del sindaco di Amandola Franco Rossi, tra l’altro un medico, contro la delibera del 19 giugno con la quale Maresca ha temporaneamente sospeso (fino al 30 settembre) l’attività del reparto per consentire le ferie del personale. Dice il Tar: «appare di gran lunga prevalente l’interesse al mantenimento in attività della struttura ospedaliera rispetto al pregiudizio che può subire il personale da collocare in congedo». Insomma il reparto non si chiude per ferie. Il sindaco Rossi gongola. La considera una vittoria dei sindaci sui direttori generali. Significa che un sindaco, come massima autorità sanitaria, se lo ritiene, può contestare una decisione della Asl (o della Regione). «Una sentenza che farà giurisprudenza», commenta Rossi che invita immediatamente Maresca a riaprire il reparto. Ma Maresca che fa? Lo chiude per sempre con un altro provvedimento. Ritorsione? «No. Non è per nulla una ritorsione. — dice il commissario — Io sono una persona seria. La sentenza del Tar non c’entra nulla. Ho seguito le indicazioni della Regione io, già il 20 agosto scorso, avevo avvisato il sindaco di Amandola che avrei disposto la chiusura del punto nascita». Il motivo? «Non garantisce la necessaria sicurezza». E Maresca cita una lettera del 12 agosto firmata dal superdirigente della sanità regionale Giuseppe Zuccatelli in cui appunto si afferma che il reparto in questione non ha i requisiti di sicurezza necessari e che, pertanto, la direttiva della Regione, nell’ottica della programmazione sanitaria, è per la chiusura. Il commissario ubbidisce. «E’ un reparto — fa notare Maresca — che registra 40-50 nascite all’anno, quando il livello minimo, secondo la legge è 500. Il servizio è garantito dall’ospedale di Ascoli». E il consigliere regionale di An Guido Castelli presenta subito sul caso una interrogazione urgente al presidente Vito D’Ambrosio. «Non è ammissibile — dice — che un commissario straordinario si sostituisca al legislatore regionale cercando di precostituire situazioni tali da condizionare le successive scelte di programmazione sanitaria». «Accanimento sanitario? Rivincita rispetto all’ennesimo stop imposto dalla Magistratura ai provvedimenti di Maresca? — insiste Castelli — La questione trascende gli stessi confini della zona montana interessata».

articolo visualizzato 706 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 04-09-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...