GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Amandola e il suo Beato, il Beato e Amandola
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Amandola e il suo Beato, il Beato e Amandola


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

AMANDOLA E IL BEATO ANTONIO, IL BEATO ANTONIO E AMANDOLA  Vi é un legame indissolubile tra tutti i cittadini d’Amandola e non solo, che li accomuna senza eccezione, esso é la venerazione, l’amore, la fiducia verso una persona vissuta in questi luoghi alcuni secoli fa e che é tuttora presente nella mente e nel cuore di ciascuno: IL BEATO ANTONIO.ANTONIO MIGLIORATI nacque nel 1350 visse 95 anni e la sua esistenza, in un periodo molto turbolento per la Chiesa, lascià un tal segno che alcuni documenti riportano che il popolo lo venerava LU VEATU ANTONIO SANTO già  pochi anni dopo la morte.Ma non é della vita di Antonio che voglio parlare che é stata narrata anche di recente in un libro pubblicato a cura della CONFRATERNITA DI SAN NICOLA DA TOLENTINO, bensì della presenza oggi in Amandola proprio di questa confraternita che la tradizione vuole fosse stata fondata dallo stesso ANTONIO in onore di un Santo che gli era stato d’esempio e che ne aveva condizionato il percorso terreno. E’ una realtà  che unisce tanti uomini e donne (in tutto quasi cento) che danno vita ad un sodalizio che ha lo scopo di ispirarsi al Protettore S.Nicola nel servizio di Dio e del Prossimo seguendo anche lo spirito e l’esempio delle varie fraternità  secolari che in ogni tempo hanno dato alla Chiesa fulgidi esempi di santitࠝ dare molta importanza alla propria formazione cristiana e all’esercizio delle opere di misericordia spirituali e temporalifavorire sempre e ovunque la concordia e la pace.Quelle che possono sembrare solo belle parole diventano invece vita vissuta per tutti i confratelli e sarebbe ben lungo l’elenco delle opere che essi svolgono durante l’anno e delle manifestazioni di fede.E’ stata riportata alla luce una tavola che una tradizione molto consolidata vuole sia stato il cuscino sul quale poggiava la testa il santo quando é morto.Ha una parte mancante perchà© i fedeli, per un lungo periodo, ne asportavano delle schegge. Oggi la confraternita ha fatto costruire una bellissima teca per proteggerla che sarà  presentata ai fedeli il 25 gennaio prossimo, il giorno che ricorda la nascita del santo.Proprio in questi giorni i giornali riportano giudizi molto negativi sulla situazione della società  italiana ritenuta in piena decadenza, non soltanto materiale soprattutto etica morale.Il popolo non ha ideali e la speranza nel futuro é sopraffatta dal più nero pessimismo.Il Papa ha fatto della SPERANZA oggetto della sua ultima Enciclica, segno evidente che la FEDE e la CARITA’ hanno perso un piede essenziale delle virtù teologali.La presenza nella comunità  amandolese di questa confraternita unita da un’unica fede aldilà  di tutte le divisioni possibili dominanti il mondo d’oggi, dà  a tutti un punto di riferimento per coloro che cercano di sollevarsi dalla vanità , dalla superbia e dalla miseria morale.Dott. Renzo Mori

articolo visualizzato 838 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 17-12-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...