GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Amandola, Carducci super
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Amandola, Carducci super


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Amandola, Carducci super Vince nella classe Sport. Prestige: bella vittoria per Massimiliano Porfiri di ALDO ESPOSTI Supermotard di Amandola, successi pieni per Carducci e Porfiri. Manifestazione ben riuscita, organizzazione a cura del Moto Club Aquile dei Sibillini, pubblico e piloti numerosi. Il portacolori del Team ST Racing Eno Carducci-Honda 450 sta vivendo un’altra giovinezza agonistica; sul circuito Out-Off Road di Amandola si è imposto nella classe Sport (fino a 450 cc) con determinazione e sicurezza già dalle fasi qualificanti del mattino ma quello che più conta sono le due manche vinte nel pomeriggio. Un en plein c’è stato anche nella cilindrata superiore, la categoria Prestige dove il tolentinate del M.C.Settempedano Massimiliano Porfiri-Honda 500 ha vinto, anch’egli con superiorità, entrambe le manche titolate ma dopo un paio di colpi di scena che non lo hanno certo danneggiato. Il primo: un paio di scivolate di Cristiano Lupacchini-Vor che hanno costretto l’alfiere del Planet Racing a sensibili rimonte; il secondo: l’impellente bisogno fisiologico e quindi l’abbandono del mezzo ad allineamento in gara 1 completato, di Niccolò Cedrati-Vor 525 . Immediata è stata la decisione del Direttore di Gara che ha relegato al via il pilota del M.C.Marchetti dalla pole position, Cedrati aveva vinto la qualificazione, all’ultimo posto. Grande è stata la rimonta culminata con un 5° posto, nella gara 2 ha preferito non partire. Categoria SPORT Gara 1; 1°Eno Carducci-Honda, 2°Gianni Giancristoforo-Honda, 3°David Scorolli-Honda, 4°Massimo Bisconti-Honda, 5°Tommaso Iacoboni-Honda. Gara 2; 1°Eno Carducci-Honda, 2°Simone Cecchetti-Honda, 3°G.Giancristoforo, 4°M.Bisconti, 5°D.Scorolli. Categoria PRESTIGE Gara 1; 1°Max Porfiri-Honda, 2°Roberto Marinsalda-Vertemati, 3°Cristiano Lupacchini-Vor, 4°Giuseppe Fantini-Honda,5°NiccolòCedrati_Vor. Gara 2, 1°M.Porfiri, 2°R.Marinsalda, 3°Omar Pelliccioni-Honda, 4°G.Fantini, 5°Fabio Bevilacqua-Yamaha Al Mondial del Sachsenring (Germania) Lazzarini vince una gara ma viene centrato e buttato fuori pista nell’altra. Il campione delle Supermotard è rientrato a Pesaro con due dita di un piede fratturate e diverse contusioni. Il Campionato del Mondo Supermotard è ancora lungo ma intanto Lazzarini è a dieci lunghezze dal suo avversario: 1°Chambon p.145, 2°Van Den Bosch p.130, 3°lazzarini p.120.

articolo visualizzato 1.171 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 09-09-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...