GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Amandola, arriva il metano
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Amandola, arriva il metano


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Tra alcuni giorni è prevista l’inaugurazione del nuovo servizio Amandola, arriva il metano C’è stata attesa per lungo tempo ma ora il traguardo è pressoché raggiunto. Anche ad Amandola è arrivata la rete di metanodotto che proprio in questi giorni è in fase di realizzazione terminale. I lavori, appaltati dal Consorzio Industrializzazione di Ascoli Piceno, riguardano l’ultimo tratto del metanodotto proveniente dalla Vallata dell’Aso che collega Comunanza e Amandola (zona di Pian di Contro). Ciò permetterà finalmente di fare a meno dei carri bombolai che da circa quindici anni garantiscono il rifornimento periodico di questa utilissima fonte energetica a tutta la cittadina. Questo significa naturalmente maggiore comodità, garanzia di continuità ed eliminazione delle difficoltà di approvvigionamento, visto che per i carri non era sempre facile spostarsi nei periodi invernali. Quindi fra alcuni giorni dovrebbe essere effettuata l’inaugurazione del nuovo servizio nella cittadina. Al momento l’opera riguarda solo la linea principale poiché i collegamenti interni al paese e con le frazioni verranno effettuati successivamente dalla Sagas in base alle richieste degli utenti. Molti sono stati gli sforzi per riuscire a portare il metano diretto ad Amandola ma il merito principale è rivolto all’assessore Luciani che nonostante gli ostacoli, con caparbietà è riuscito nel suo intento. La realizzazione dell’opera è costata circa 367.000 euro, onere che si è accollato il Consind di Ascoli Piceno. Quindi un servizio vantaggioso per tutti ed importantissimo per l’Ospedale Vittorio Emanuele II che ha una maggiore sicurezza di rifornimento continuativo considerata la maggiore portata di metri cubi garantiti da una linea diretta. Soddisfazione tra gli amandolesi che ora sperano in un altro “regalo” di Natale, ossia l’alleggerimento della bolletta con un contenimento della tariffa, visto che con il metanodotto i costi si dovrebbero abbassare.F.M.

articolo visualizzato 756 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 08-12-2003

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...