GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » All’Itc scatta subito la protesta
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

All’Itc scatta subito la protesta


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Gli studenti di Amandola chiedono l’istituzione di un’ulteriore terza classe Programmatori All’Itc scatta subito la protesta Parte nella bufera il nuovo anno scolastico nell’Istituto Tecnico Commerciale “Enrico Mattei” di Amandola. I ragazzi delle terze classi sono sul piede di guerra ed hanno dichiarato uno sciopero ad oltranza cominciato giovedì scorso, sostenuto dai genitori. Oggi alla protesta si uniranno tutti gli altri iscritti alla scuola con un’assemblea generale. Una sollevazione generale che ha compattato i giovani dell’ITC, i genitori, gli insegnanti e l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Riccardo Treggiari. Gli studenti chiedono l’istituzione di un’ulteriore terza classe ad indirizzo Programmatori, oltre alle due esistenti. Una richiesta, questa, che parte da motivazioni concrete e documentate, secondo quanto specificato in un comunicato emesso dagli stessi studenti. “Nel mese di luglio – dice la nota – la scuola non potendo avere tre classi nel terzo anno (indirizzi IGEA, Mercurio, Programmatori) ne ha chiesto, in alternativa, una ad indirizzo IGEA ed un’altra articolata Mercurio e Programmatori. In quest’ultima soluzione sarebbe stato possibile mantenere anche queste ultime due specializzazioni unendole nella frequenza di alcune materie (ad esempio Educazione Fisica e Religione). Il C.S.A. di Ascoli Piceno, il 15 settembre, primo giorno di scuola, ha comunicato una nuova disposizione con la quale si concedevano: una classe IGEA ed un’altra ad indirizzo Programmatori. Una decisione – afferma il comunicato – che sconvolge sia l’organico sia la dotazione di libri già acquistati dai ragazzi, i quali sapevano di dover frequentare l’indirizzo Mercurio, poiché l’avevano scelto, ed ora si ritrovano a dover seguire un corso che non risponde alle loro decisioni. Inoltre nella classe del corso Mercurio, cambiato in Programmatori, sono presenti ventinove alunni ed uno portatore di handicap. Il numero massimo previsto in ogni classe, in situazioni del genere, dal Decreto Ministeriale 141 del 3-VI-1999 ART. 10 comma 3 del codice civile è di venticinque studenti. La scuola – afferma sempre la nota degli scioperanti – non dispone di strutture adatte ad accogliere una classe di queste dimensioni. Si dovrà quindi rinunciare alle lezioni nei laboratori visto che, tra l’altro, questi non possiedono computer in numero sufficiente per tutti? Ci sentiamo abbandonati a noi stessi e traditi – concludono gli studenti – poiché sono state disattese le nostre scelte e molti di noi si ritrovano con i libri già comprati e nell’impossibilità di frequentare il corso per il quale si erano iscritti. Per questo chiediamo spiegazioni e motivazioni ai responsabili scolastici provinciali e regionali”. Dal canto suo il sindaco Treggiari appoggia pienamente la protesta. “Abbiamo esposto anche duramente le nostre lamentele nelle sedi appropriate – dice – ma non siamo stati ascoltati. La battaglia continuerà ad oltranza e sono il primo, assieme a tutta l’amministrazione comunale, ad intervenire nel sostegno della protesta a fianco dei ragazzi”. Lo sciopero andrà avanti senza interruzioni se non ci saranno cambiamenti ed intanto si profila una manifestazione popolare più ampia che coinvolga la popolazione. Nel frattempo anche tra il corpo docente sono nati forti dissensi visto che questi cambiamenti hanno portato alla soppressione di alcune cattedre. FRANCESCO MASSI

articolo visualizzato 714 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 18-09-2004

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...