GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » “Addio Lira, benvenuto Euro” ha entusiasmato il pubblico
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

“Addio Lira, benvenuto Euro” ha entusiasmato il pubblico


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

«Addio Lira, benvenuto Euro» ha entusiasmato il pubblico FORCE — Primo premio al gruppo mascherato della scuola di Force intitolato «Addio Lira… benvenuto Euro» che ha sfilato alla 18° edizione del carnevale amandolese. La scelta della giuria, sostenuta dai clamorosi applausi di un pubblico entusiasta, si è basata sull'attualità dell'argomento presentato e sulla originalità dell'animazione e della brillante scenografia. Il corteo sfilava al suono della vecchia canzone «se potessi avere 1.000 lire al mese» rinnovata dalle attuali parole «se potessi avere 1.000 euro al mese».Coloravano il gruppo le dodici bandiere degli stati dell'Unione indossate dai bambini della classe 5°.

articolo visualizzato 568 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 17-02-2002

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...