GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » Che fine hanno fatto le due Potes? E la sede del 118?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

Che fine hanno fatto le due Potes? E la sede del 118?


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Il segretario generale della Cisl Donati elenca le incompiute e i tanti servizi abbandonati a se stessi FERMO – Apprendiamo con piacere dal Corriere Adriatico che l’assessore regionale alla sanità  ha mantenuto la parola data di sbloccare i famosi 9.200.000 euro per il completamento del Murri e della ristrutturazione del palazzo di via Zeppilli. Questa notizia é sicuramente positiva ma siamo bel lungi dal poter affermare, che le promesse fatte dalla Giunta regionale in occasione della visita dei vertici regionali a Fermo, sono state rispettate. Non scherziamo. A parlare é ancora una volta il segretario aggiunto della Cisl Giuseppe Donati. Innanzitutto, grazie all’abile intervento del Dr. Ruta, sono stati recuperati i circa 10.000.000. di euro che erano stati destinati a Fermo dal lontano 2001 e mai assegnati. Quindi nessun nuovo finanziamento ma soltanto l’assegnazione di cià che era dovuto. Per Fermo siamo ancora all’anno zero. Che fine ha fatto l’attivazione delle due Potes per il completamento della rete dell’emergenza territoriale? Si era prospettata l’attivazione almeno di una delle due entro il 2007 invece andiamo avanti ancora con i Punti di Primo Intervento, che in alcuni casi sono del tutto inadeguati e che costano alla collettività  parecchie migliaia di euro all’anno per i contratti dei professionisti. Ci domandiamo anche perchà© nessuno parla di attivare a Fermo la centrale operativa del 118 come in tutte le altre sedi provinciali. Anche in questo caso, stranamente, la sede del 118 alla quale fa riferimento Fermo é ancora quella di Ascoli. L’ospedale nuovo, per chi ci aveva creduto, rientrava nelle tante promesse fatte in occasione della conferenza dei Sindaci presieduta dall’Assessore alla sanità , ma come abbiamo potuto constatare dal testo del Psr, almeno per il prossimo futuro, non se ne farà  nulla. Che cosa vogliamo dire delle numerose promesse fatte sulla riorganizzazione della rete dei servizi distrettuali e sociosanitari? Il fermano ha solo 20 posti di Rsa per 160.000 abitanti, allocati in una struttura di proprietà  del Comune di Petritoli e che costa alla collettività , solo di affitto, circa 120.000 euro annui. Il personale che lavora in Rsa si trova a dover operare giornalmente con difficoltà  sia per l’esiguità  della dotazione organica assegnata ma anche per i limiti strutturali. Pensate che le porte delle stanze di degenza non permettono il passaggio dei letti. Il bello é, che c’é una struttura appositamente costruita per ospitare 40 posti di Rsa, di proprietà  dell’ASUR, e mai attivata per problemi di autorizzazioni. A noi risulta che per superare i problemi strutturali basterebbero dei lavori per una spesa equivalente a circa 300 milioni di lire. Come la RSA anche l’Hospice di Montegranaro (struttura per i pazienti terminali non gestibili a domicilio) giace nel dimenticatoio. Struttura pronta, suppellettili acquistate ma tutto é fermo perchà© manca il personale. Non si é riusciti nemmeno ad intervenire sulla bizzarra suddivisione dei 2 distretti sanitari: uno composto da 32 comuni ed un altro da 3 soli comuni. E che dire della situazione dell’Ospedale di Amandola, che non appartiene più ad Ascoli, ma non é nemmeno assimilabile a Fermo? Apprendiamo, sempre dal Corriere Adriatico, che la sede della Medicina Legale di Fermo andrà  collocata nei locali ristrutturati di Via Zeppilli. Ma quando?.corriere adriatico

articolo visualizzato 776 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 02-10-2007

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...