GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » A lezione per diventare badante
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

A lezione per diventare badante


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

Parte un corso per istituire un albo dove i familiari di anziani e malati potranno attingere nominativi Tra le materie d’insegnamento: lingua italiana, cucina, igiene della persona e dell’ambiente Cresce la domanda ma c’é scarsa professionalità  nell’assistenza domiciliare ASCOLI “ Da dieci anni, rappresentano il 60% del numero complessivo degli stranieri giunti nel Piceno. Sono coloro che lavorano presso le famiglie del territorio come assistenti ai malati e agli anziani, purtroppo non sempre integrati bene. Vuoi per mancanza di esperienza, vuoi per mancanza di serietà  e chiarezza di chi assume, eppure l’alto numero di badanti nel Piceno ha indotto l’Amministrazione provinciale a promuovere un corso di formazione. L’iniziativa, della durata complessiva di 44 ore, si svolgerà  da maggio a luglio e intende garantire una regolarizzazione dei rapporti di lavoro e una maggiore qualifica di chi riveste un simile ruolo. Le materie d’insegnamento previste dal piano, frutto di un protocollo d’intesa siglato dalla Provincia con i comuni di Ascoli, Fermo e San Benedetto, permetteranno a 80 allievi iscritti nelle liste dei centri per l’impiego di ricevere lezioni di lingua italiana, sicurezza in ambiente domestico, tecniche di comunicazione e relazione, igiene della persona e dell’ambiente, tecniche di cucina, cura dell’anziano, orientamento e normativa del settore. Il corso é stato presentato all’Hotel Marche dall’assessore provinciale Emidio Mandozzi, dal dirigente Maurilio Cestarelli, dall’assessore comunale Achille Marcucci e dalla direttrice del centro locale per la formazione Maria Daniela D’Angelo, con un incontro in cui sono state evidenziate le finalità  del progetto, volte a formare una figura professionale capace e preparata, in grado di sbrigare anche eventuali pratiche burocratiche, tipiche di chi svolge il mestiere: dalla farmacia agli uffici postali. Il protocollo, condiviso anche da Cgil, Cisl e Uil, da Prefettura, Questura, Università  Politecnica delle Marche ed Enti Previdenziali Nazionali, permetterà  anche la creazione di un apposito elenco di badanti, per facilitare l’incrocio tra domanda e offerta di lavoro, e di un supporto alla predisposizione di un curriculum. Nel 2007, il territorio piceno ha visto la presenza di circa 20 mila stranieri, soprattutto provenienti dall’Albania, Marocco e dalla Macedonia, impegnati in attività  domiciliari (60 %), costruzioni (25%), agricoltura (20%), ristorazione (20%) e uffici (3%). Per quel che riguarda il ruolo di badante le nazionalità  piu’ frequenti sono Filippine, Polonia e Romania. Durante la conferenza, i presenti hanno sottolineato l’esigenza di assicurare trasparenza del mercato del lavoro e la stabilizzazione di soggiorni, grazie anche ad una comunicazione effettuata mediante seminari informativi, manifesti, depliants e spot radiofonici, oltre che la distribuzione di un apposito vademecum a favore delle famiglie e delle badanti. I destinatari del corso, che verrà  effettuato nei centri locali per la formazione di Ascoli, San Benedetto, Sant’Elpidio e Amandola, saranno 20 per ogni ambito territoriale.FILIPPO FERRETTI, corriere adriatico

articolo visualizzato 1.152 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 12-04-2008

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...