GIBAS - Fabbrica Artigiana Lampadari
HOME » Cronaca » A chi serve una bisaccia di firme?
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading ... Loading ...

A chi serve una bisaccia di firme?


Warning: Creating default object from empty value in /www/htdocs/w00f7576/wp-content/plugins/post-image.php on line 23

A chi serve una bisaccia di firme? ASCOLI — Si parla molto della Sibilla, in questi giorni, e si parla molto del singolare contrasto fra due organizzazioni: «La nostra Sibilla» presieduta da un polemicissimo frate che raccoglie firme di adesione fra i visitatori del Santuario dell'Ambro, e «Grotta della Sibilla Appenninica» che procede su un piano scientifico. Sul problema abbiamo sentito Antonio Capponi, dirigente Pt, segretario Cgil e membro e socio della «Grotta della Sibilla». D. A quanto sembra, si moltiplicano le iniziative per gli studi sulla Grotta: frati, politici, ambientalisti, ognuno sta dicendo la sua…. R. Come diceva la pubblicità di un gianduiotto, siamo stati i primi e restiamo i migliori. Fino a oggi è stato solo copiato e ripetuto quello che noi avevamo fatto e detto. La nostra iniziativa procede speditamente e non ci interessano comitati religiosi, associazioni aconfessionali, strumentalizzazioni politiche o azioni varie e di disturbo. D. Padre Rafaiani ha raccolto più di diecimila firme, da presentare al Presidente della regione e ritiene di aver fatto più e meglio di voi R. Se qualcuno, da luglio in poi, ogni volta che è andato a messa nel Santuario ha messo una firma, magari usando nomi di fantasia, chi e come può averlo controllato vista l'affluenza di devoti, turisti e probabili buontemponi? Siamo seri, è tutto fumo che non serve! Sarei curioso di vedere la faccia del presidente D'Ambrosio, quando arriverà il frate con la bisaccia piena di firme. D. Ma alla presentazione di quell'Associazione al Comune di Fermo c'erano il sindaco Fedeli, l'assessore Provinciale Verducci, il presidente della Comunità Montana Ciaffaroni…. R. Alla presentazione di quella «Associazione aconfessionale e apolitica coordinata da un frate» i veri “fedeli” erano l'assessore provinciale e il presidente della Comunità Montana, che evidentemente amano prendersi in giro. Il sindaco è stato solo cortese ad ospitarli. L'attore protagonista è stato comunque il frate, i politici hanno fatto le comparse. Non è strano questo sodalizio rossonero sostenuto dietro le quinte anche da qualche politico locale di centrodestra per amor di campanile? Sono certo che questa santa alleanza è ritenuta indispensabile per arginare le “pericolose” iniziative dei “diavoli” di Montemonaco, che poi saremmo noi! Tutto ciò mette in evidenza solo il penoso scadimento della politica e della religione nel nostro territorio. D. Padre Rafaiani dice che che, dopo aver consegnato le firme, tornerà a fare il frate… R. Questa è una brutta notizia perché lui, con Verducci e Ciaffaroni, forma un trio culturale davvero divertente, mentre come frate ci ha fatto perdere la voglia di frequentare il Santuario e di sentire le sue prediche. Scherzi a parte, i politici dovrebbero tornare a fare i politici, smettendo di cercare giocattoli e visibilità insieme a chi cerca giocattoli per capriccio. D. Il Comune di Montemonaco, proprietario di Monte Sibilla e della Grotta, che pensa di fare? R. Questo bisogna domandarlo al sindaco Sansonetti che ci sembra tenuto in scarsa considerazione. Forse gli daranno il ruolo simbolico di “capofila”, così non vedrà quello che accade dietro le sue spalle. D. Tutti dicono di volere un progetto scientifico serio. R. E dovrebbero spiegare che cosa s'intende per 'progetto scientifico serio'. Noi siamo collegati con Soprintendenza e Università, archeologi, geologi e studiosi di fama internazionale. Se qualcuno ha da eccepire sulla loro autorevolezza e serietà, si faccia avanti. D. Però c'è chi dice che le diecimila firme porteranno soldi. R. Infatti in Regione aspettano quelle firme, impazienti di coprirci di miliardi. Secondo alcuni politici, quel frate è una risorsa. Ognuno gioca le carte che ha. Se poi perde, ci saranno sempre diavoli e Sibille da incolpare. INIZIO PAGINA

articolo visualizzato 735 volte
Inserito da Redazione Amandola.com il 03-10-2000

COMMENTI

Nessun commento all'articolo.

Lascia un commento

  • Anto: Tanto per rompere:- A Ennio. E’ rtivelao cic3b2 che i viventi percepiscono come bene...
  • natural health: Having read this I believed it was extremely informative. I appreciate you...
  • www.thefocc.com: Right here is the perfect website for anyone who wants to find out about this...
  • 5:2 Fast Formula Review: When some one searches for his necessary thing, so he/she wishes to be...
  • do diet patches work: I know this if off topic but I’m looking into starting my own blog...
  • セリーヌ ラゲージ: Magic toned diy and studs quality this bag. You will unearth raised logo discs inside...
  • buy instagram followers: When I originally commented I clicked the “Notify me when new...
  • short game instruction: I am sure this piece of writing has touched all the internet users, its...
  • Sim City 5 Key: Hello there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and...
  • Caterina: Ho avuto l’onore di essere stata studentessa presso l’ospedale di Camerino...